rotate-mobile
Calcio

A Baroni di Firenze la direzione di gara di Parma-Pescara

Per il fischietto toscano si tratterà di una doppia prima volta: l'arbitro, infatti, non ha mai arbitrato né il Pescara né il Parma. Ha debuttato il 4 settembre 2016 nel campionato cadetto dirigendo Carpi-Benevento

Sarà Niccolò Baroni di Firenze il direttore di gara del match del “Tardini” tra Parma e Pescara. Il fischietto toscano sarà coadiuvato dai guardalinee Giuseppe Opromolla di Salerno e Vito Mastrodonato di Molfetta, quarto ufficiale Manuel Volpi di Arezzo.

Il profilo

Nato il 6 maggio 1983 a Fiesole, Baroni debutta il 4 settembre 2016 nel campionato cadetto dirigendo Carpi-Benevento 1-1. In 23 partite tra Serie B e Coppa Italia l’arbitro fiorentino ha estratto 110 gialli (4,78 a partita), 11 rossi (5 diretti) e 9 calci di rigore. Il fischietto toscano non ha mai arbitrato né il Pescara né il Parma.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Baroni di Firenze la direzione di gara di Parma-Pescara

IlPescara è in caricamento