rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Neymar incorona Verratti: "Uno dei migliori con cui abbia giocato"

La stella brasiliana del Psg parla così del centrocampista di Manoppello: "E' più tecnico di me, lui come Messi, Hazard, De Bruyne e Thiago"

"Verratti? Un genio, uno dei migliori con cui abbia mai giocato insieme a Xavi e Iniesta”. Parola di Neymar.

Ennesima incoronazione tra i più grandi calciatori del mondo per il centrocampista di Manoppello, 29 anni da compiere il prossimo 5 novembre, stella e recordman del Psg, oltre che fresco campione d'Europa con la Nazionale italiana. L'abruzzese al momento è infortunato: è andato ko nella partita contro il Marsiglia e starà ai box per almeno un mese, saltando i prossimi impegni di Champions League e quelli con l'Italia contro Svizzera e Irlanda del nord.

“Verratti e Mbappè i due più forti della Ligue1. Sapevo che era un ottimo giocatore, ma non che fosse un genio, così spettacolare. I giocatori più tecnici di me? Con Messi, Hazard, De Bruyne e Thiago c'è anche Marco”, ha aggiunto Neymar parlando dal Brasile in esclusiva alle maggiori testate europee. Una stella tra le stelle, l'ex Gufetto del Pescara di Zeman.

Nell'intervista rilasciata a San Paolo da Neymar, il talento brasiliano ha anche parlato del mito Pelè: “Pelè significa “il calcio”. Da bambino, in strada, a scuola, nelle prime esperienze da giocatore: ad ogni gol segnato sentivo dire da tutti “un numero alla Pelè”. Siamo stati fortunati in Brasile ad avere un mito del calcio come lui”, le parole dell'attaccante ex Barcellona.

Fuori dal campo, l'idolo è Michael Jordan: “Un personaggio che m’ispira. La sua storia, le sue parole. Sono un insegnamento”.

Il futuro di Neymar a fine carriera sarà in panchina?: “No, non penso di diventare un allenatore. Non so cosa farò quando smetterò. Ora è presto per pensarci".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neymar incorona Verratti: "Uno dei migliori con cui abbia giocato"

IlPescara è in caricamento