rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Calcio

Addio ad Antonio Valentin Angelillo, fu artefice del record dei 40mila in trasferta

Allenatore di quel Pescara capace di trascinare 40mila tifosi in trasferta, strappando un record ancora oggi imbattuto nel mondo del calcio, fu protagonista tra i biancazzurri nella cavalcata per la serie A 1978/1979

La Delfino Pescara 1936 si unisce al cordoglio del mondo dello sport per la scomparsa di Antonio Valentin Angelillo e si stringe al dolore della famiglia.

Allenatore di quel Pescara capace di trascinare 40mila tifosi in trasferta, strappando un record ancora oggi imbattuto nel mondo del calcio, fu protagonista tra i biancazzurri nella cavalcata per la serie A stagione sportiva 1978/1979.

«Non posso dimenticarla. E’passato tanto tempo ma è rimasta nel mio cuore e, penso, anche in quello dei tanti sportivi pescaresi che ci seguirono in massa nello spareggio di Bologna. Proprio loro ci diedero la carica giusta per vincere, anche perchè non so se ci avrebbero fatto tornare a casa in caso di sconfitta. Eravamo in ritiro qualche ora prima dell’incontro, quando vedemmo dalle nostre camere d’albergo una massa di gente vestita di biancazzurro e, guardandoci negli occhi, capimmo che non potevamo tradirli».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio ad Antonio Valentin Angelillo, fu artefice del record dei 40mila in trasferta

IlPescara è in caricamento