menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vincenzo Serraiocco

Vincenzo Serraiocco

Serraiocco (Udc) sulla morte di Maradona: "Addio al più grande calciatore di tutti i tempi"

Il responsabile nazionale del dipartimento sport del partito ricorda il campione argentino del Napoli, scomparso prematuramente ieri all'età di 60 anni: "È stato una leggenda del calcio, se ne va un pezzo di storia del calcio mondiale"

Il responsabile nazionale del dipartimento sport dell'Udc, Serraiocco, ricorda Diego Armando Maradona, campione argentino del Napoli scomparso prematuramente ieri pomeriggio a 60 anni per un arresto cardiocircolatorio, definendolo "forse il più grande calciatore di tutti i tempi" e parlando di “un grande dolore per tutti gli amanti del calcio e dello sport in generale”.

“Maradona era ed è il calcio, e la sua dipartita inaspettata, nonostante fosse reduce da un delicato intervento chirurgico al cervello, ci lascia attoniti, addolorati e senza parole. Da uomo di sport e da appassionato di calcio ricordo i trionfi di Maradona nel nostro calcio con la maglia del Napoli con cui ha vinto lo scudetto, ma tutti ricordiamo le sue gesta anche con la Nazionale argentina”.

Il responsabile del dipartimento nazionale sport dell'Udc continua definendo il Pibe de Oro "una leggenda del calcio", e conclude: "Se ne va un pezzo di storia del calcio mondiale che in Abruzzo ha giocato all’Adriatico di Pescara con il suo Napoli. Addio Campione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento