Pescara calcio, Mirko Valdifiori si racconta

A poche ore dall'amichevole che vedrà i biancazzurri di scena allo stadio “San Paolo” contro il Napoli, il nuovo regista del Delfino (tra l'altro un ex della squadra partenopea) si è presentato alla stampa

Mirko Valdifiori si racconta adesso che è diventato un giocatore del Delfino. A poche ore dall'amichevole che vedrà i biancazzurri di scena allo stadio “San Paolo” contro il Napoli, il nuovo regista del Pescara (tra l'altro un ex della squadra partenopea) si è presentato alla stampa. Queste le sue dichiarazioni:

“Ho 34 anni, ma ancora tanto da dare. Ho voglia, entusiasmo: 34 anni fuori, ma dentro mi sento ancora un ragazzino, anche perché, fortunatamente, non ho mai avuto un infortunio serio. Cosa mi aspetto? Intanto sono a disposizione dell’allenatore, del presidente, e spero, insieme ai miei nuovi compagni, di regalare qualcosa di importante, di portare entusiasmo in una piazza come Pescara”.

Poi Valdifiori racconta le fasi salienti della trattativa con il Delfino, che è stata brevissima: “Quando mi è stata proposta questa possibilità non ci ho pensato su due volte, perché circa 6 anni fa era già uscito fuori il mio nome e poi anche alcuni miei ex compagni, come Del Grosso e Sansovini, che tra l’altro sono rimasti qui a vivere, mi hanno sempre parlato benissimo di Pescara, quindi ho accettato con gran piacere”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, la domanda scomoda sui pochi gol realizzati in carriera (solo 4, l’ultimo 8 anni fa), che comunque il nuovo regista del Pescara dribbla abilmente. “Giocando come vertice basso, sono stato sempre più in copertura che partecipe alle fasi di attacco, quindi ho segnato pochi gol. Purtroppo ho 34 anni – conclude sorridendo – ma non dispero, perché c’è sempre tempo per migliorarsi. Magari ci riuscirò quest’anno a segnare qualche gol!”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

  • Donna travolta da un'auto mentre attraversa la strada a Montesilvano, è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento