menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato: preso Del Prete, Bruno o Moscardelli per l’attacco

Completato il reparto arretrato con il terzino destro Lorenzo Del Prete di proprietà del Siena. Per l'attacco resta forte l'interesse per Salvatore Bruno e Davide Moscardelli

Dopo le ufficializzazioni di Andrea Mengoni e Antonio Mazzotta, Delli Carri e Lucchesi hanno deciso di completare il reparto arretrato biancazzurro con l'acquisto di un terzino destro di categoria.

Dopo il rifiuto di Alain Nef, i biancazzurri si sono assicurati le prestazioni di Lorenzo Del Prete. Il calciatore, classe 1986, di proprietà del Siena, nella scorsa stagione ha collezionato 31 presenze con la maglia del Frosinone. La dirigenza biancazzurra ha battuto la concorrenza del Modena di Bergodi.

A centrocampo è in arrivo Emmanuel Cascione. Si profila uno scambio con la Reggina con Francesco Zizzari. L'attaccante biancazzurro, se la trattativa andrà a buon fine, ritroverà il tecnico Atzori con il quale a Ravenna, qualche anno fa, ha disputato una stagione super.
Per completare il reparto mediano resta sempre in piedi la candidatura di Carlo Luisi del Modena.

Per l'attacco si continua a lavorare su due piste: una porta a Salvatore Bruno, ed è la preferita dal tecnico Di Francesco, l'altra a Davide Moscardelli del Piacenza. Per arrivare all'attaccante napoletano serve trovare l'accordo economico, l'Orso vuole un triennale da circa 350 mila euro, con il procuratore Gaetano Fedele.

Per Moscardelli, invece, occorre trovare anche un accordo con il Piacenza proprietaria del cartellino dell'attaccante nato a Mons, in Belgio. L'idea di Lucchesi e Delli Carri è quella di inserire nella trattativa qualche giocatore, che non rientra nei piani di Di Francesco, come Bonanni, Zappacosta o Vitale.

Per Davide Moscardelli , comunque, c'è da battere la concorrenza della Reggina che, dopo aver definitivamente scaricato Emiliano Bonazzoli, punterà forte sull'attaccante del Piacenza autore di 14 reti nella scorsa stagione.

L'attaccante Rached Arma (Spal), intanto, per il quale la società biancazzurra aveva fatto più di un sondaggio, si è accasato al Cittadella.

Sabato mattina la società biancazzurra renderà noto l'elenco dei convocati per il ritiro di Roccaraso (Aquila) che prenderà il via il 18 luglio.

TUTTO IL CALCIOMERCATO DEL PESCARA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento