rotate-mobile
Calcio

Luciano Campitelli entra nel Pescara Calcio al fianco di Sebastiani

Non come socio, almeno per il momento, ma con un ruolo dirigenziale importante. Manterrà anche una sponsorizzazione nel club biancazzurro

Luciano Campitelli è la prima novità nella stanza dei bottoni del "nuovo" Pescara Calcio. L'ex numero uno del Teramo non entrerà nel Delfino come socio - almeno per il momento, dato che ci sono più trattative in atto per la cessione del club - ma farà parte dei quadri dirigenziali con un ruolo importante e non solo di rappresentanza. Inizialmente si pensava al ruolo di direttore generale, vacante nel Pescara da parecchi anni, poi di capo dell'area marketing, asset che il Delfino deve sviluppare per diventare competitivo come brand, ma alla fine Luciano Campitelli sarà il vice presidente e lavorerà a stretto contatto con Daniele Sebastiani, al quale è legato da un solido rapporto di stima ed amicizia. Ormai manca solo l’annuncio ufficiale ma le conferme sono totali e nell'ultima settimana di maggio in una conferenza stampa ad hoc verranno svelati tutti i dettagli della collaborazione. Come detto, Campitelli avrà un ruolo operativo e non solo istituzionale e almeno in questa fase Campitelli non assumerà la carica di socio, pur continuando anche a dare un contributo economico importante sotto forma di sponsorizzazione. Per capire se Campitelli nei prossimi mesi entrerà nel Pescara anche come socio, sarà dirimente l'esito delle trattative in atto per il passaggio di mano del club: chiaro che adesso, potendoci essere una fumata bianca (anche se non immediata, ma già impostata con closing a nuova stagione in corso) con nuovi investitori, non avrebbe senso entrare con una quota di minoranza per poi vedere di qui a breve tutto lo scenario mutato. Ecco perchè Campitelli per ora farà parte dei quadri dirigenziali e continuerà a garantire una sponsorizzazione, ma non prenderà quote. Di Campitelli nelle scorse settimane si era parlato in altre due città come papabile ingresso in società: L'Aquila e San Benedetto del Tronto. E invece il 2024-25 lo vedrà operativo a Pescara. Dopo la lunga esperienza da Presidente del Teramo, dal 2008 al 2019, l’imprenditore nella scorsa stagione si era legato al Pineto di Silvio Brocco, prima divenendo uno degli sponsor principali di maglia e poi mettendosi a disposizione in qualità di vice presidente per collaborare allo sviluppo del brand 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luciano Campitelli entra nel Pescara Calcio al fianco di Sebastiani

IlPescara è in caricamento