rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Calcio

A Roma la LND premia società e dirigenti pescaresi

Riconscimenti per l'impegno nel calcio dilettantistico al Pianella Calcio, ai loretesi Di Pietro e Gaetanino e ai due decenni di futsal del Montesilvano C5

Pioggia di riconoscimenti a Roma per la tradizionale cerimonia per la consegna delle Benemerenze LND, suggestiva e sugellata dalla presenza dei presidenti Gravina, FIGC, e Abete, LND, che hanno premiato società e dirigenti meritevoli di una lunghissima militanza nelle fila del dilettantismo. Per l’Abruzzo ad accompagnare i premiati il presidente del Comitato, Concezio Memmo, il consigliere, Fabrizio Acciavatti, ed il segretario, Maria Laura Tuzi, oltre al consigliere FIGC, Daniele Ortolano. Le stelle della Lega Dilettanti sono andate alla società del Pianella, per i suoi 50 anni di calcio regionale, all'ex revisore dei conti della LND Abruzzo, Francesco Di Pietro, anche presidente della SS Lauretum in passato, al dirigente loretese Leonardo Gaetanino, e al presidente del Montesilvano C5, Marcello Cordoma.
Queste le società ed i dirigenti pescaresi omaggiati con il prestigioso riconoscimento:
Società PIANELLA 2012 – 50 anni
Giudice Sportivo – 20 anni, ROBERTO RAGONE
Presidente Revisori dei Conti - 20 anni, FRANCESCO DI PIETRO
Dirigente Loreto Aprutino - 40 anni, LEONARDO GAETANINO
Presidente Montesilvano C5 - 20 anni, MARCELLO CORDOMA
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Roma la LND premia società e dirigenti pescaresi

IlPescara è in caricamento