rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Calcio

Juventus Ng - Pescara: la cronaca live della partita [DIRETTA]

Fischio d'inizio alle 14 per l'attesa sfida di campionato fra i biancazzurri e la formazione della Juventus Next Gen

Nello stadio Moccagatta di Alessandria il Pescara di Zeman affronta la Juventus Next Gen under 23. Fischio d'inizio alle ore 14

PRIMO TEMPO

Al via il match, Juve subito propositiva. Le due squadre si studiano ma non arrivano a creare per ora occasioni pericolose.All'8' Pescara pericoloso con Daffara della Juve che salva sia su Cuppone che su Merola con due conclusioni consecutive. Al 12' cartellino giallo per Mesik del Pescara. Al 14' tentativo di rovesciata senza esito per Cuppone. Il Pescara sembra con il passare dei minuti riuscire a prendere in mano la partita e rendersi più incisivo rispetto alla Juventus. Al 20' passa in vantaggio il Delfino: Cangiano ribatte in rete un tiro di Aloi, con Daffara che questa volta non riesce a salvare la sua porta: Juventus Ng - Pescara 0-1. Al 22' prima occasione per la Juventus, con Comenencia che non riesce a centrare però la porta difesa da Plizzari. Si alza il ritmo di gioco e il Pescara inizia a spingere con le ripartenze. Al 25' ancora pericoloso il Pescara sempre con Cangiano che con un tiro dal limite sfiora il palo. Al 30 Cuppone serve Merola che però non riesce a controllare bene. Al 31' ammonito Di Pasquale. Al 35' ammonito anche Aloi per il Pescara. AL 40' gran gol di Damiani per la Juventus: botta di destro da circa 20 metri e batte Plizzari: 1-1. Al 45' brivido per il Pescara: Guerra supera Plizzari serve verso i compagni ma nessuno calcia in rete. La Juventus cresce e finisce il primo tempo in attacco. Finisce il primo tempo: 1-1 fra Juve Next Gen e Pescara.

SECONDO TEMPO

Parte la ripresa, con la Juventus che parte ancora una volta in attacco. AL 50' ammonito Squizzato. Al 57' passa in vantaggio la Juventus: Comenencia riceve un ottimo pallone e non sbaglia: 2-1 fra Juventus Next Gen e Pescara. Lo stesso Comenencia ammonito per i festeggiamenti. AL 59' subito la risposta del Pescara: Cuppone con Merola non sbaglia e riporta subito il punteggio in pareggio: 2.-2. Un minuto dopo ancora Cuppone che da fuori calcia forte e preciso, bravo Daffara. AL 61' nuovo gol della Juventus: Guerra rasoterra batte Plizzari: 3-2 fra Juventus Ng e Pescara. Per il Pescara esce al 62' Cangiano entra Tommasini. Al 65' esce nella Juve Cerri entra Anghelè. AL 72' grande parata di Plizzari su Guerra che riceve un ottimo cross. Al 73' entrano Tunjov e Milano, escono Squizzato e Moruzzi. Al 79' ancora Guerra e quarto gol per la Juventus: di testa arriva la rete e 4-2 fra Juventus Next Gen e Pescara. Il Pescara spinge e cerca di tornare in partita anche se restano pochi minuti di gioco. All'85 ammonito Merola. All'87' bella occasione per il Pescara con un cross che lambisce la traversa. All 87' esce Guerra entra Iocolano. All'88' ammonito Rouhi. Al 90' punizone di Tunjov molto pericoloso palla in angolo. Sugli sviluppi fallo di mano di un difensore della Juventus e rigore per il Pescara. Calcia Tunjov e non sbaglia: 4-3 fra Juventus Next Gen e Pescara. Al 94' espluso Mesik per doppia ammonizione. Finisce la partita: 4-3 fra Juventus Next Gen e Pescara.

JUVENTUS NEXT GEN Daffara; Stivanello, Comenencia, Muharemovic; Savona, Salifou, Damiani, Hasa, Rouhi; Guerra, Cerri. A disposizione Scaglia, Stramaccioni, Maressa, Mulazzi, Poli, Ntenda, Palumbo, Iocolano, Valdesi, Perotti, Pugno. Allenatore Massimo Brambilla

PESCARA Plizzari; Pierno, Mesik, Di Pasquale, Moruzzi; Aloi, Squizzato, Dagasso; Merola, Cuppone, Cangiano.  A disposizione Gasparini, Floriani, Milani, Staver, Mora, De Marco, Tunjov, Masala, Tommasini, Vergani. Allenatore Zdenek Zeman

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus Ng - Pescara: la cronaca live della partita [DIRETTA]

IlPescara è in caricamento