Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Juventus-Pescara 3-0 | Khedira, Mandzukic e Hernanes sono letali: ciao ciao Delfino

La Vecchia Signora batte i biancazzurri grazie alle marcature di Sami, Mario e il Profeta. Il Pescara, almeno fino alla prima rete, stava disputando un buon match e aveva avuto anche una clamorosa palla goal con Caprari. Poi la resa

Non c'è storia allo Juventus Stadium: nell'anticipo del sabato sera, la Vecchia Signora batte 3-0 il Pescara grazie alle marcature di Khedira, Mandzukic e Hernanes. I biancazzurri, almeno fino alla prima rete, stavano disputando un buon match e avevano avuto anche una clamorosa palla goal con Caprari. Poi la resa. Tutto esaurito il settore riservato ai supporter ospiti, che erano 1.300. Ma il calore dei propri tifosi non è bastato a spingere i ragazzi di Oddo verso il goal.

JUVENTUS (3-5-2): Neto; Rugani, Bonucci, Evra; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Asamoah, Alex Sandro; Mandzukic, Higuain. A disp.: Buffon, Audero, Chiellini, Sturaro, Pjanic, Lemina, Marchisio, Cuadrado, Kean. All. Allegri

PESCARA (5-3-2): Bizzarri, Crescenzi, Zuparic, Campagnaro, Biraghi, Zampano, Cristante, Memushaj, Brugman, Caprari, Pettinari. A disp.: Fiorillo, Bruno, Manaj, Benali, Aquilani, Pepe, Vitturini, Muric. All. Oddo

RETI: Khedira 36', Mandzukic 63', Hernanes 69'

Arbitro: Michael Fabbri di Ravenna

Assistenti: Posado e De Meo

IV Ufficiale: Vivenzi. Addizionali: Calvarese e Di Battista

LA DIRETTA WEB - CLICCA SU "CONTINUA"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Pescara 3-0 | Khedira, Mandzukic e Hernanes sono letali: ciao ciao Delfino
IlPescara è in caricamento