rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Calcio

Amichevole Italia - Inghilterra allo stadio Adriatico

Torna a Pescara la Nazionale Under 21 per un test di lusso: tra i convocati anche il portiere biancazzurro Plizzari e l'ex Delfino Bellanova. Domani sera l'arrivo all'Hotel Carlton

Domani sera a ora di cena la Nazionale Under 21 arriverà all'Hotel Carlton, sulla riviera pescarese, per la vigilia della sfida amichevole in programma giovedì pomeriggio alle 17.30 allo stadio Adriatico contro l’Inghilterra (diretta tv su Rai2), la prima delle due tappe di avvicinamento alla fase finale dell’Europeo, in programma il prossimo anno tra Romania e Georgia. La seconda è in calendario al Patini di Castel di Sangro lunedì prossimo (15:30) contro il Giappone.

Un'Italia che punta anche sul Pescara per la partita di giovedì: il ct Nicolato ha convocato il portiere del Delfino Alessandro Plizzari, 22 anni, grande protagonista tra i pali biancazzurri in queste prime quattro giornate di campionato in serie C. Il numero uno scuola Milan torna subito tra i big della sua generazione. Tra i convocati anche un ex pescarese: Raoul Bellanova, terzino dell'Inter, che torna all'Adriatico a distanza di poco tempo, dopo aver giocato il 4 agosto scorso l'amichevole dei nerazzurri contro il Villareal.

"Abbiamo quattro partite per preparare l’Europeo, due adesso e due a marzo, per questo ho chiesto di poter affrontare squadre in grado di metterci in grande difficoltà – le parole del ct Paolo Nicolato –. Da questo tipo di impegni possiamo capire dove dobbiamo lavorare. Veniamo da 10 partite dove non abbiamo mai perso, ma abbiamo bisogno di confrontarci con le migliori. Mi auguro che i ragazzi non interpretino queste partite come amichevoli e sarà lo stesso per me: sappiamo che avremo partite difficili e voglio vedere come la squadra reagirà davanti a queste avversarie".

C’è soddisfazione nel vedere diversi giovani in campo con i rispettivi club: "Non può essere altro che un bene il fatto che i nostri ragazzi inizino a giocare – spiega Nicolato –. Spero ci sia continuità perché è quella che serve, e l’augurio che faccio ai ragazzi è quello di conquistarsi proprio questa continuità. Le nostre scelte sono fatte sulle scelte della Nazionale A, che ha la priorità. Sulla base delle loro, noi facciamo le nostre. Se i giocatori servono alla Nazionale A, vanno in Nazionale A. Se la Nazionale A è coperta, li prendiamo noi. Abbiamo impegni distanti dall’evento principale (l’Europeo, ndr), ma dobbiamo arrivarci con la formazione più competitiva possibile".

La Nazionale Under 21, durante il cammino che ha portato alla qualificazione all’Europeo, ha utilizzato diversi sistemi di gioco: "Io non ho idee prefissate sulle quali poi adattare i giocatori, devo essere io a mettere i giocatori nella posizione in cui rendere meglio – spiega l’allenatore –. La scelta della strategia viene fatta sulla base dei nostri giocatori e sulle loro condizioni, ma anche in base alla strategia di gara degli avversari. Cerco di scegliere giocatori che possono adattarsi molto rapidamente e non ne faccio un discorso di sistema di gioco, ma di concetti".

Italia - Inghilterra: dove acquistare i biglietti

I tagliandi per le sfide di Pescara e Castel di Sangro possono essere acquistati su Vivaticket e Figc. Sono previste tariffe ridotte per gli Under 18.

Italia - Inghilterra: i convocati azzurri

Portieri: Elia Caprile (Bari), Alessandro Plizzari (Pescara), Alessandro Sorrentino (Monza) Stefano Turati (Frosinone);


Difensori: Raoul Bellanova (Inter), Andrea Cambiaso (Bologna), Simone Canestrelli (Pisa), Alessandro Circati (Parma), Giorgio Cittadini (Modena), Caleb Okoli (Atalanta), Fabiano Parisi (Empoli), Lorenzo Pirola (Salernitana), Matteo Ruggeri (Atalanta), Giorgio Scalvini (Atalanta), Mattia Viti (Nizza), Destiny Iyenoma Udogie (Udinese);


Centrocampisti: Edoardo Bove (Roma), Salvatore Esposito (Spal), Nicolò Fagioli (Juventus), Fabio Miretti (Juventus), Filippo Ranocchia (Monza), Nicolò Rovella (Monza), Emanuel Vignato (Bologna);


Attaccanti: Nicolò Cambiaghi (Empoli), Lorenzo Colombo (Lecce), Sebastiano Esposito (Anderlecht), Luca Moro (Frosinone), Pietro Pellegri (Torino).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amichevole Italia - Inghilterra allo stadio Adriatico

IlPescara è in caricamento