Calcio, gli ispettori della procura federale nel centro allenamento del Pescara per il protocollo Covid

Lo scopo del controllo è stato quello di acquisire la documentazione sanitaria relativa ai tamponi e agli esami sierologici effettuati da tutti i componenti del gruppo squadra

Visita degli ispettori della procura federale della Figc nel centro allenamento del Pescara.
Lo scopo del controllo è stato quello di acquisire la documentazione sanitaria relativa ai tamponi e agli esami sierologici effettuati da tutti i componenti del gruppo squadra per il Covid-19 (Coronavirus).

Come riferisce l'AdnKronos, ieri, martedì 14 luglio, gli ispettori si sono recati nei centri di allenamento di Genoa (Serie A), Cosenza e Pescara (Serie B) e Carrarese (Serie C) per accertare la corretta applicazione dei Protocolli sanitari approvati dalla Figc e validati dalle autorità governative. Le ispezioni continueranno sino al termine della stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abruzzo zona rossa: ecco l'elenco delle attività che rimarranno aperte

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

Torna su
IlPescara è in caricamento