rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Calcio

Tutto esaurito all'Adriatico per Inter - Villareal

A Pescara domani sera alle 20,30 l'ultima amichevole precampionato dei nerazzurri di Inzaghi contro una delle big della Liga spagnola: previsti oltre ventimila spettatori sugli spalti

Tutto esaurito domani sera per l’amichevole  tra Inter e Villareal. In arrivo in città ventimila tifosi nerazzurri da ogni angolo d'Abruzzo e anche dalle regioni limitrofe, pronti a riempire in ogni ordine di posto lo stadio pescarese. Fischio d’inizio alle 20,30. Per i ritardatari forse c'è ancora uno spiraglio per accaparrarsi uno dei pochissimi tagliandi ancora disponibili: ne restano in vendita poche decine tra tribuna Majella e Curva Sud. L’evento non desta particolari preoccupazioni per quanto riguarda l’ordine pubblico, ma rischia di mandare in tilt il traffico su tutta la zona sud di Pescara e creare non pochi disagi ai residenti. La partita si aggiunge agli eventi previsti al Porto Turistico (concerto di Caparezza), al Luna Park e al rientro di centinaia di bagnanti dal mare a ora di cena. Sarà un sabato di straordinari per Municipale e forze dell’ordine.

I cancelli dello stadio saranno aperti dalle ore 18,30 per consentire un fluido ingresso all’interno dell’impianto sportivo. In considerazione del numeroso afflusso si invitano tutti gli spettatori a recarsi allo stadio con congruo anticipo, al fine di evitare assembramenti in prossimità dell’inizio della gara.

Si comunica, altresì, che non sarà possibile acquistare i biglietti al botteghino il giorno della gara. I residui biglietti ancora a disposizione potranno essere acquistati presso tutti i rivenditori autorizzati “vivaticket” della città e on-line collegandosi al sito www.vivaticket.com.

Parcheggi: si consiglia di parcheggiare le autovetture distanti dall’impianto sportivo (area tribunale, area di risulta stazione, Via Barbella-Lungomare sud) e recarsi a piedi allo stadio.

La partita

Il campionato si avvicina per la squadra di Simone Inzaghi è tempo di fare le prove generali: il tecnico ha deciso di dosare le forze dei giocatori dell’Inter prima dell'esordio in campionato contro il Lecce, sabato prossimo, 13 agosto. Per provare a perfezionare la condizione atletica della squadra il tecnico nerazzurro ha deciso che nei due giorni precedenti all'ultima amichevole del precampionato Lautaro e compagni non saranno chiamati a un doppio allenamento, ma lavoreranno sul prato di Appiano Gentile soltanto la mattina. Buone notizie anche dall'infermeria e dal campo, con il gruppo che continua a lavorare compatto in vista del prossimo impegno: i nerazzurri dovrebbero essere tutti regolarmente a disposizione per il match di questa sera. Inzaghi punta a mettere in campo dal 1’ la formazione migliore, oltre che più equilibrata e affidabile possibile. Potrebbe vedersi tra i titolari anche l’ex del Delfino Raoul Bellanova, esterno destro in ballottaggio con Dumfries (che potrebbe però finire al Chelsea), acquistato in estate dall’Inter dopo la buona stagione da titolare in A con il Cagliari.

Occhi anche sul Villarreal di Unai Emery, avversario odierno dell’Inter di Simone Inzaghi. Quella dell'Adriatico sarà una partita che avrà motivi di interesse non solo sul campo, ma secondo il Mundo Deportivo anche in ottica mercato: secondo il quotidiano catalano, infatti, nelle file del Submarino Amarillo milita Alfonso Pedraza, esterno 26enne che suscita molto interesse tra i club italiani. Anche l'Inter, in cerca di un possibile backup per Robin Gosens, osserverà con attenzione il giocatore, che però fa gola anche a Milan, Napoli e Atalanta. Va comunque sottolineato che Pedraza è blindato da un contratto col Villarreal a scadenza 2026. 

Dove vederla in tv o in streaming

Inter-Villarreal, in programma verrà trasmessa – per chi non è riuscito a trovare il biglietto – in diretta da Inter Tv, il canale tematico del club nerazzurro presente sulle piattaforme Sky e Dazn. L’Inter, nell'occasione, permetterà di assistere alla partita sia dall'Italia e che dall'estero direttamente sul proprio sito ufficiale e sull'app, previa registrazione del tutto gratuita: gli utenti potranno scegliere tra la telecronaca in italiano di Roberto Scarpini o quella in inglese a cura di Thomas Lawrence. Il match sarà poi trasmesso in differita alle 00.30 da Sportitalia.

Le probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries (Bellanova), Barella, Brozovic, Calhanoglu, Darmian; Dzeko, Lautaro. All. Inzaghi.

Villarreal  (4-3-3): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Estupiñán; Coquelin, Morlanes, Dani Parejo; Pino, Gerard Moreno, Pedraza. All. Emery.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto esaurito all'Adriatico per Inter - Villareal

IlPescara è in caricamento