Calcio

Inter-Pescara: probabili formazioni| Colucci in regia al posto dello squalificato Togni

Dopo la vittoria di Firenze, il Pescara riprende il girone di ritorno dalla complicata trasferta con l'Inter. Bergodi domani sera dovrà fare a meno di Togni, squalificato, e di Bianchi Arce, ancora in attesa del transfer

Ci risiamo, Davide contro Golia. Il piccolo Pescara domani sera sbarca a San Siro per affrontare l'Inter di Stramaccioni. Sulla carta una partita senza storia, ma il Pescara, dopo la sorprendente sfida vinta a Firenze, ha capito che con coraggio e un bel pizzico di buona sorte potrà giocarsela anche contro Milito, Zanetti e soci. All'andata, un girone fa, la gara dell'Adriatico fu una festa per i nerazzurri che, senza troppo faticare, liquidarono il Pescara di Stroppa con un secco 3 a 0 grazie alle reti di Sneijder, Milito e Coutinho. L'Inter dopo la pesante sconfitta di Udine ha però la necessità di conquistare l'intera posta in palio e per Balzano e soci non sarà facile ripetere l'impresa del Pescara di Galeone che, il 13 settembre dell'87', sconfisse a San Siro l'Inter grazie ai gol di Sliskovic e Galvani. A dirigere la gara tra Inter e Pescara sarà Carmine Russo di Nola.

QUI INTER Per Stramaccioni è emergenza difesa. Con il Pescara, infatti, saranno out per squalifica Ranocchia e Juan Jesus, mentre Samuel dovrà saltare la sfida con i biancazzurri per un risentimento al tendine d'Achille. La retroguardia a tre di "Strama" sarà così formata da Silvestre, Chivu e Cambiasso, già a Udine utilizzato come centrale difensivo. In mediana anche Gargano non è al top, ma il tecnico nerazzurro farà di tutto per recuperarlo.

QUI PESCARA Bergodi dovrà sostituire lo squalificato Togni in cabina di regia. Al posto del brasiliano, in attesa che il mercato sblocchi l'affare D'Agostino, giocherà Colucci. Per il resto dovrebbero rivedersi gli stessi della gara vinta a Firenze, con Weiss a sostegno del tandem Celik-Jonathas. Ancora in attesa del transfer il difensore argentino Bianchi Arce.

PROBABILI FORMAZIONI

INTER (3-4-3): Handanovic; Silvestre, Cambiasso, Chivu; Zanetti, Guarin, Gargano, Pereira; Palcip, Milito, Cassano. All.: Stramaccioni.

PESCARA (4-3-1-2): Perin; Balzano, Terlizzi, Capuano, Modesto; Nielsen, Colucci, Bjarnason; Weiss; Celik, Jonathas. All.: Bergodi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter-Pescara: probabili formazioni| Colucci in regia al posto dello squalificato Togni

IlPescara è in caricamento