Ancora apprensione nel Pescara per le condizioni di Asencio

Il giocatore è stato costretto a uscire durante la gara contro la Spal per un infortunio al flessore della gamba sinistra. Resta in attesa di effettuare gli esami strumentali. In base alle ultime indiscrezioni, potrebbe saltare le prossime 6 partite dei biancazzurri

Ancora apprensione nel Pescara per le condizioni di Asencio. Il giocatore è stato costretto a uscire durante la gara contro la Spal per un infortunio al flessore della gamba sinistra. In base alle ultime indiscrezioni, potrebbe saltare le prossime 6 partite dei biancazzurri. Ad ogni modo Raul, che ieri ha svolto le terapie, resta sempre in attesa di effettuare gli esami strumentali, in programma giovedì 26 novembre.

Intanto il Delfino continua gli allenamenti in vista della sfida interna con il Pordenone che verrà disputata sabato 28 novembre, con inizio alle ore 14, nello stadio Adriatico. Ieri pomeriggio, al Delfino Training Center, lavoro di attivazione e forza in campo con partitella a campo ridotto nel finale di giornata. Differenziato per Omeonga, Jaroszynsky, Ceter, Guth, Memushaj, Vokic e Bellanova. Terapie anche per Radaelli. Oggi è prevista un'altra seduta tecnico-atletica, sempre nel pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Maltempo in arrivo sull'Abruzzo, previsti neve e freddo: l'avviso della protezione civile

Torna su
IlPescara è in caricamento