Giudice sportivo: tre turni di squalifica a Scognamiglio, uno a Bellanova

Emilio Battaglia, nel corso della riunione odierna, ha assunto le decisioni in merito alla diciassettesima giornata di andata del campionato di Serie B. Vediamo, nello specifico, in cosa consistono questi provvedimenti disciplinari

Gennaro Scognamiglio

Il giudice sportivo Emilio Battaglia, nel corso della riunione odierna, ha comminato tre turni di squalifica a Scognamiglio e uno a Bellanova. Le decisioni sono state assunte in merito alla diciassettesima giornata di andata del campionato di Serie B. Vediamo, nello specifico, in cosa consistono questi provvedimenti disciplinari:

  • squalifica di 3 giornate a Gennaro Scognamiglio "per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (terza sanzione) per avere, al 44° del secondo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito un calciatore avversario con un violento calcio al ventre"
  • squalifica di 1 giornata a Raoul Bellanova per "doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario"

​Ricordiamo che entrambi i giocatori biancazzurri erano stati espulsi per doppia ammonizione durante la gara contro la Reggiana che il Delfino ha disputato ieri pomeriggio al Mapei Stadium. Bellanova è stato cacciato verso la fine del primo tempo, Scognamiglio negli ultimi minuti di gioco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento