menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lapadula, prime parole da rossonero: "Ho voluto fortemente andare al Milan"

L'ormai ex attaccante del Pescara ha posato con la sua nuova maglia e ha parlato della trattativa lampo che lo ha portato alla corte di Galliani e Berlusconi bruciando la concorrenza di Napoli, Genoa e Juventus

Gianluca Lapadula, ormai accasatosi al Milan, ha posato con la sua nuova maglia e ha parlato della trattativa lampo che lo ha portato alla corte di Galliani e Berlusconi bruciando la concorrenza di Napoli, Genoa e Juventus.

"E' una cosa che abbiamo voluto fortemente sia io sia il Milan, ed era giusto così - queste le prime parole da rossonero dell'ex attaccante del Pescara - Sono molto contento di tutto questo. Ringrazio molto Galliani, molto il presidente Berlusconi e gli auguro una buona guarigione".

Lapadula ha parlato con i giornalisti arrivando alla casa di cura 'La Madonnina' in compagnia del ds Rocco Maiorino per sottoporsi alle visite mediche. Massimo Oddo, suo allenatore fino a pochi giorni fa, l'ha paragonato al bomber tedesco Miro Klose.

"Klose - ha risposto il giocatore - ha fatto veramente una carriera che sognano tutti gli attaccanti e devo ringraziare tanto il mister non solo per le belle parole, ma per tutta la fiducia che mi ha dato quest'anno. Tutta Pescara, tutto l'Abruzzo. Ringrazio veramente l'Abruzzo".

Ieri le visite mediche con il Milan, poi la firma e domani il matrimonio.

"Una settimana super impegnata, però si fa una cosa alla volta. Ora siamo qua a Milano per fare quello che dobbiamo fare e poi testa al matrimonio", ha concluso Lapadula.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento