rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Calcio

C'è Franco Baresi in città, il popolo milanista in festa (sindaco compreso)

Ieri la leggenda rossonera allo stabilimento Saturno per presentare il suo libro e incontrare i club abruzzesi del Diavolo. Tutti a caccia di un selfie con l'ex difensore Azzurro

Anche il sindaco Carlo Masci, da sempre sfegatato tifoso del Milan, non ha resistito alla tentazione di immortalare in uno scatto uno dei suoi idoli calcistici. "I miti del calcio non hanno età. Franco Baresi, la leggenda", ha scritto il primo cittadino sulla sua pagina Facebook postando la foto. Franco Baresi ieri a Pescara ha mandato in visibilio il popolo rossonero della città e dell'Abruzzo intero. L'ex difensore del Diavolo ha approfittato per un blitz sulla nostra riviera per partecipare alla festa scudetto organizzata dal centro di coordinamento dei Milan Club abruzzesi e, allo stesso tempo, per presentare la sua autobiografia "Libero di sognare". Una giornata trascorsa tra volti sorridenti, abbracci e tanti, tantissimi selfie. Nel pomeriggio, Baresi era stato in campo per salutare i piccoli calciatori della Gladius, scuola calcio affiliata da anni al Milan. Poi l'ex difensore della Nazionale è tornato al Victoria Hotel, in pieno centro, e in serata ha partecipato alla festa dei tifosi allo stabilimento balneare Saturno.

Autografi, nostalgia per il calcio di qualche decennio fa e tanto affetto per uno dei migliori difensori della storia del nostro calcio, apprezzato e stimato dai tifosi di tutte le fedi, non solo dai milanisti, e in tutto il mondo.

Ai cronisti presenti, Baresi ha ricordato quell'incredibile match giocato all'Adriatico nel 1992 contro il Pescara di Galeone, vinto dai rossoneri per 5 a 4 con una rocambolesca rimonta: "Quel Pescara giocava davvero un bel calcio, rischiammo di perdere quel giorno... nonostante arrivassimo da sedici mesi senza sconfitte, sul 4 a 2 per i biancazzurri ebbi la sensazione che potesse davvero finir male per noi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è Franco Baresi in città, il popolo milanista in festa (sindaco compreso)

IlPescara è in caricamento