Pista ciclabile macchiata dai fumogeni e striscione strappato: la festa dei tifosi sul ponte del mare

A denunciare la situazione è il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Giampiero Lettere: "Dai, ragazzi, un po' di rispetto e civiltà, se siete da Serie A anche fuori dagli spalti, dimostratelo!"

La pista ciclabile sporcata dai fumogeni e uno striscione strappato: è ciò che resta della festa dei tifosi celebrata sul ponte del mare per celebrare il compleanno della Pescara Calcio, fondata appunto il 4 luglio 1936. A denunciare la situazione è il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Giampiero Lettere:

"Chiedo ai ragazzi della Nord, ai Rangers, a tutti i gruppi che da sempre sostengono la squadra - afferma l'esponente pentastellato - che abbiano un po' di rispetto in più nei confronti della cosa pubblica, della città. Questa foto scattata stamattina non è proprio edificante, no?".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pista ciclabile, evidenzia Lettere, "è macchiata dai fumogeni e nessuno ha pensato di pulire i resti dello striscione. Dai, ragazzi, un po' di rispetto e civiltà, se siete da Serie A anche fuori dagli spalti, dimostratelo! Sempre Forza Pescara", conclude il consigliere del M5S.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: chiusa al traffico l'autostrada, code e disagi

  • Montesilvano si mobilita con una colletta per aiutare la piccola Francesca

  • Giovane ferito e poi morto a Pescara: oggi l'ultimo saluto ad Alessandro Di Nino

  • Minaccia il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: salvato giovane di Pianella, gli aggiornamenti

  • Meteo, ultime ore di caldo ed afa anche in Abruzzo e nel Pescarese: le previsioni

  • Sette migranti positivi nel cas di Moscufo, la rabbia di Sospiri: "Ora tamponi a tutti gli abitanti del paese"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento