rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Feralpisalò - Pescara: la vigilia di Zauri, le probabili formazioni e dove vederla in tv

Si gioca domani alle 20:30: il Delfino può solo vincere per passare il turno. Zauri ritrova anche D'Ursi, accolto il ricorso del club. Tra i pali la novità è Iacobucci al posto di Sorrentino

"Out solo Drudi, gli altri tutti convocati, anche Frascatore, che sta bene. Siamo a posto: abbiamo avuto due giorni dedicati al recupero. Oggi primo allenamento tutti insieme, ma siamo pronti. La situazione squalifiche ci priva di due alternative a centrocampo e abbiamo meno scelta. Detto questo, andiamo in campo con una formazione tosta, che ha voglia di fare una grande impresa per continuare questi play-off".
Il Pescara domani sera al Turina può solo vincere per andare avanti, dopo il 3 a 3 dell'andata. I lombardi hanno il vantaggio in caso di ulteriore parità. Niente supplementari, ma qualificazione alla squadra di Vecchi.

Il tecnico ha scelto l'undici titolare: c'è anche D'Ursi, che si è visto ridurre la squalifica oggi dalla Corte sportiva d'Appello, dopo il ricorso affidato all'avvocato Flavia Tortorella.

A centrocampo, il tecnico marsicano non cambia sistema: si gioca a tre, con Memushaj che farà il play, sostenuto da Diambo e Pontisso. La grande novità è il portiere: per la partita più importante dell’anno toccherà a Iacobucci, con Sorrentino in panca. Serve la formazione più scafata ed esperta possibile per fare il colpo sul campo di una squadra che ha qualità e risorse, e che conta anche su gente navigata per portare a casa la qualificazione. La difesa non dovrebbe essere toccata, anche se Zauri è in ansia per Zappella, uscito malconcio da gara1 domenica scorsa. Se non dovesse farcela, pronto Cancellotti sulla corsia destra. Illanes e Ingrosso centrali, Nzita confermato dal 1’ a sinistra. Sarà disponibile anche il giovane Delle Monache, che partirà per gli Europei Under 17 (si gioca in Turchia) con la Nazionale di categoria solamente venerdì mattina, dopo la partita. In caso di qualificazione del Delfino ai quarti di finale, Delle Monache non sarà però a disposizione di Zauri.

Così Luciano Zauri prima di partire per Salò. Il tecnico marsicano è convinto di poter fare lo sgambetto alla Feralpi domani sera: "Loro hanno un piccolo vantaggio, noi dobbiamo assolutamente vincere. Sapevamo che serviva una vittoria in uno dei match. Abbiamo le armi per vincere anche fuori casa. Ci siamo preparati, ora aspettiamo il campo e il suo verdetto".

Probabili formazioni

FERALPISALO (4-3-1-2) 33 De Lucia; 2 Bergonzi, 13 Legati, 6 Bacchetti, 19 Corrado; 8 Guidetti, 21 Carraro, 28 Balestrero; 26 Siligardi; 9 Miracoli, 17 Guerra. Allenatore: Vecchi.
PESCARA (4-3-2-1) 14 Iacobucci; 13 Zappella, 5 Illanes, 28 Ingrosso, Nzita; 20 Pontisso, 8 Memushaj, 16 Diambo; 97 Clemenza, 7 D'Ursi; 11 Cernigoi. Allenatore: Zauri.
Arbitro: Acanfora di Castellammare di Stabia.

Feralpisalò - Pescara: dove vederla in tv e in streaming

Pescara - Feralpisalò, in programma domani, giovedì 12 maggio, alle 20:30, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 254 per gli abbonati e in streaming su Eleven Sports.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feralpisalò - Pescara: la vigilia di Zauri, le probabili formazioni e dove vederla in tv

IlPescara è in caricamento