rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Eccellenza: Spoltore, è un'occasione da non sprecare

La squadra di Di Camillo, reduce da due vittorie, è quintultima e oggi sfida il Villa 2015 dell'ex Vitale già retrocesso

Terz’ultima giornata del campionato di Eccellenza. In palio punti pesanti domani al ‘Caprarese’ di Spoltore con i ragazzi di mister Di Camillo chiamati a confermarsi dopo le ultime due vittorie contro Lanciano e Delfino Curi Pescara.

L’ostacolo è il già retrocesso Villa 2015 allenato dal grande ex Simone Vitale. La formazione giallorossa, nonostante già condannata al campionato di Promozione, sta onorando il torneo, come ha dimostrato nelle precedenti gare. Tra gli ex da segnalare due giovani che tanto bene hanno fatto in passato con la maglia dello Spoltore: il portiere Lorenzo Giangiacomo e il difensore centrale con il vizietto del gol Giuseppe Frattini.

Mister Daniele Di Camillo potrà contare sul recuperato Petrarulo, difficile però un suo impiego domani, ma deve rinunciare allo squalificato Tiberi, autore della doppietta contro il Delfino. Arbitra l’incontro Niko Pellegrino di Teramo coadiuvato da Federico Amelii di Teramo e Matteo Nunziata di Sulmona. Fischio di inizio alle ore 15.

I convocati

Portieri: Cipriani Palena

Difensori: Connestari De Vincentis Di Renzo Di Tanna Ricci Zanetti Zazas

Centrocampisti: Belli Di Camillo Ewansiha Marcotullio Selvallegra Sborgia

Attaccanti: Chiacchiaretta Colasante Colecchia Petrarulo Planamente

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: Spoltore, è un'occasione da non sprecare

IlPescara è in caricamento