rotate-mobile
Calcio

Eccellenza: lo Spoltore a caccia di punti salvezza contro la Torrese

Il player-manager Di Camillo fa il punto dopo il ko interno con il Casalbordino a pochi giorni dalla trasferta a Giulianova contro una big del campionato: "Affrontiamo una squadra forte e candidata ai play-off, ma conto sui miei giovani. Sapremo risollevarci"

Smaltire in fretta le tossine della sconfitta casalinga di domenica scorsa contro il Casalbordino e prepararsi alla battaglia in programma nel prossimo turno, a Giulianova contro la Torrese, una delle big del campionato.

Un nuovo difficile impegno per la truppa di Daniele Di Camillo, allenatore giocatore dopo l'esonero di Del Gallo, che ha commentato così l'ultima sconfitta casalinga: "Contro il Casalbordino abbiamo peccato in aggressività e cattiveria. Da un punto di vista tattico abbiamo fatto la partita che avevo chiesto. Loro avevano battuto l’Angolana 5-0 e il Giulianova 3-2. Tenerli a bada  non era semplice anche perché sono profondamenti cambiati. Ora sono tutt’altra squadra. Se non c’era l’errore del 2-0 magari potevamo anche pareggiarla. Però tutto sommato loro hanno meritato la vittoria".

Alle porte un'altra trasferta sulla carta durissima: Domenica con la Torrese sarà una partita molto difficile. All’andata non ci diedero mai la possibilità di ragionare. Loro sono stabilmente in zona play off. Hanno ringiovanito la formazione e poi hanno un allenatore, Remigio Cristofari, bravissimo. Io ci ho giocato insieme. Già a quei tempi era un allenatore in mezzo al campo”.

La classifica si è fatta preoccupante, la squadra rischia di risentirne a livello psicologico... ma Di Camillo invece pensa positivo e punta sulla freschezza dei suoi giovani: “Per noi avere una squadra giovane può essere un vantaggio in questo momento negativo. Sono più sbarazzini e possono giocare determinate partite senza tante preoccupazioni. Una squadra più esperta d’altro canto potrebbe gestire meglio la situazione: per cattiveria e per personalità, ma io sono comunque fiducioso. I ragazzi stanno lavorando duramente ed hanno voglia di uscire fuori da questa situazione. La società ha mostrato ancora una volta di esserci vicina e noi dobbiamo ripagare questa fiducia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: lo Spoltore a caccia di punti salvezza contro la Torrese

IlPescara è in caricamento