rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza: Spoltore, contro il Sambuceto dell'ex Ronci per cancellare Francavilla

Domani pomeriggio la squadra di Del Gallo affonta il Sambuceto guidato dal suo ex allenatore: obiettivo dimenticare il ko contro il Villa 2015. "Dobbiamo giocarcela sempre a viso aperto e con cattiveria agonistica. Siamo in linea con i programmi"

Un punto nelle ultime giornate, sulla carta abbordabili: lo Spoltore è scivolato dal sogno play-off alla distanza minima di sicurezza dalla quintultima (+3). La sconfitta sul campo del Villa 2015, fanalino di coda dell'Eccellenza, ha lasciato un pessimo sapore in casa Spoltore e ha stravolto l'ottima media del girone d'andata. "La partita di domenica scorsa lascia l'amaro in bocca per una prestazione molto negativa, anche se va dato merito all'avversario che gioca sempre delle buonissime partite. Dopo la partita positiva nel derby, ci aspettavamo una prova completamente diversa a Francavilla", le parole di Del Gallo alla vigilia dell'infrasettimanale in programma domani pomeriggio (14:30) sul campo del Sambuceto.

Tante assenze a Francavilla, domani pomeriggio ritroverà alcune pedine importanti contro il Sambuceto: Zanetti, Zazas e Planamente tornano dopo la squalifica. "In generale siamo corti dall'inizio dell'anno a livello numerico - afferma Del Gallo - . Abbiamo tanti giovani bravi e grazie a loro abbiamo sopperito alle difficoltà. Ci aspetta una partita difficile, contro una squadra in ottima forma e che ultimamente, con Ronci, ha fatto acquisti importanti e a lungo andare avrà una classifica molto diversa da quella attuale. Noi dobbiamo fare una stagione diversa. E possiamo anche trovare avversarie superiori a noi, ma dobbiamo giocarcela sempre a viso aperto e con cattiveria agonistica, che non ci deve mai mancare".

Un inizio brillante per gli azulgrana pescaresi, ma nelle ultime giornate è arrivata una flessione. Era prevedibile? "Lo dico da tempo: alla lunga un po' avremmo potuto pagare il fatto di essere corti dopo i buoni risultati delle prime giornate. Cerchiamo di chiudere l'andata restando in media punti per la salvezza. I 21 attuali sono in linea con i programmi e gli obiettivi della società. Speriamo di raccoglierne qualche altro, recuperare qualche punto lasciato per strada e poi di continuare così. Domenica scorsa ho visto musi lunghi a Francavilla, ci sta, ma dobbiamo tornare a prendere le cose come vengono e a fare quello che sappiamo fare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: Spoltore, contro il Sambuceto dell'ex Ronci per cancellare Francavilla

IlPescara è in caricamento