rotate-mobile
Calcio

Eccellenza: RC Angolana - Ovidiana Sulmona 4-1

Ennesima vittoria roboante dei nerazzurri al Petruzzi, cade anche la formazione di Bernardi. Giovedì prossimo turno infrasettimanale

Continua la marcia brillante e luminosa dei ragazzi di Miani, vittoriosi per 4-1 nello scontro diretto contro l’Ovidiana Sulmona. Al Petruzzi decisiva la tripletta di bomber Montiel, unita all’autogol di Pelino, che hanno indirizzato prepotentemente la gara a nostro favore. Nella ripresa gli uomini di Bernardi hanno provato a riaprire il match con Blanco, senza riuscire nell’intento. Portiamo a casa tre punti pesantissimi che consolidano la terza piazza in classifica. Giovedì 8 dicembre si torna già in campo in quel di Spoltore.

La cronaca 

Pronti via ed al terzo minuto l’Angolana passa in vantaggio: Tommaselli verticalizza per Ciarcelluti con un passaggio alto, il contrasto aereo con un difensore favorisce Nando Montiel che tira al volo da fuori area e sigla un bellissimo gol. Questo inevitabilmente ci scuote positivamente e l’avvio da sogno si ripete con la marcatura del raddoppio appena cinque minuti più tardi. E’ Cichella ad accendere la luce lanciando in profondità per Ciarcelluti, il capitano cerca la porta ma trova la pronta risposta di Fanti, che però non può nulla sul tap-in del solito Montiel. 2-0! I ragazzi di Miani cercano anche il tris con il difensore col vizietto del gol, Mattia Fabrizi, che si spinge in avanti sugli sviluppi di un corner, raccoglie il cross di Correa e di testa sfiora l’incrocio dei pali. L’Ovidiana si fa vedere sopratutto sugli sviluppi di calci da fermo, è attentissimo Colantonio. Mecomonaco approfitta di una respinta di Cichella e cerca la porta, palla alta. Se gli attacchi dei biancorossi risultano sterili, dall’altra parte facciamo tremendamente male. Correa lancia D’Ercole sull’out mancino, il laterale classe ‘02 cerca un compagno al centro ma trova la sfortunata deviazione del numero 11 Pelino, che dall’interno dell’area piccola insacca il pallone nella propria porta. 3-0 al 31’! I ragazzi di Bernardi sono anche poco fortunati quando Del Gizzi, da calcio di punizione, centra la barriera, la sfera poi colpisce il palo pieno e salva i nerazzurri. Proprio nel finale di primo tempo, salvataggio nei pressi della linea di Correa su tiro ravvicinato di Blanco, squadre al riposo. Al rientro dagli spogliatoi il canovaccio non muta: Correa serve l’accorrente D’Ercole, il quale crossa per Montiel, la sua girata di tacco esce larga di poco. C’è anche il capitano Ciarcelluti alla ricerca del gol: riceve l’assist di Marcucci e dal limite dell’area sfiora la traversa. Passato lo spavento, si rigettano in avanti gli ospiti che centrano il gol del 3-1 con Blanco, bravo di testa a raccogliere l’invito dalla sinistra di Lombardo ed infilare Colantonio. Partita riaperta. Blanco è pericolosissimo quando in ripartenza colpisce il palo e provoca più di un brivido ai nostri ragazzi. Trascorso qualche minuto complesso, ci pensa Marcucci a riportare il sorriso al Petruzzi, conquistandosi il penalty. Dal dischetto Montiel angola al punto giusto e batte Fanti. Poker meritato e tripletta per l’attaccante argentino. Entra anche Pendenza al posto di Ciarcelluti e l’airone di Vittorito avrebbe subito la chance del gol dell’ex, ma da ghiotta posizione colpisce l’estremo avversario. Nel finale di gara, girandola di sostituzioni d’ambo le parti.

RC Angolana - Sulmona 4-1: il tabellino

Renato Curi Angolana: Colantonio; Tommaselli, D’Ercole (34’ st Restaneo), Cichella, Scurti, Fabrizi, Di Nicola, Correa (10’ st Lombardi), Ciarcelluti (16’ st Pendenza), Marcucci (29’ st Ucci), Montiel (37’ st Tidiane). A disposizione: Marcotullio, Angelozzi, Di Natale, D’Incecco. Allenatore: Miani.
Ovidiana Sulmona: Fanti; Basile (29’ st Halulli), Lombardo, Hyseni, Del Gizzi (32' st Puglielli J.), Valente (37’ st Di Ciccio), D’Alessandro (14’ pt Mecomonaco), Giallonardo (1’ st Puglielli R.), Blanco, Palombizio, Pelino. A disposizione: Puglielli C., Falce, Siani, Shala. Allenatore: Bernardi.
Marcatori: 3’ pt, 9’ pt e 18’ st Montiel, 32’ pt autogol Pelino, 8’ st Blanco.
Arbitro: Diella di Vasto.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: RC Angolana - Ovidiana Sulmona 4-1

IlPescara è in caricamento