rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, Pontevomano-Spoltore 2-0

Domina per un'ora la squadra di Di Camillo, ma cede ai teramani

Lo Spoltore domina una partita giocata in inferiorità numerica per 60 minuti, ma esce sconfitto da Villa Vomano. Decidono le reti di Marini e Cimini realizzate nella ripresa, ma sul risultato pesano alcune decisioni arbitrali. Su tutte l'espulsione di Zanetti per fallo da ultimo uomo, in realtà commesso da Ricci, con Zanetti al suo fianco, e il gol annullato a Pontillo sullo 0-0, che sembrava essere partito nettamente da dietro. Gli azulgrana arrivano in terra teramana con ben 14 fuoriquota in rosa. Allo squalificato Terrenzio infatti si sono aggiunti gli infortuni di Sborgia e Ewansiha, oltre ai lungodegenti Di Renzo e Marini. La prima emozione  al minuto 24: Planamente al termine di un 'coast to coast' scaglia in porta una bordata, palla a fil di palo. Poco dopo la mezz'ora il primo episodio incriminato: Ricci trattiene per la maglia Toure al limite dell'area di rigore, il direttore di gara nel fischiare la punizione estrae il cartellino rosso per Zanetti, scambiando in capitano con il giovane difensore. Sulla seguente punizione palla di poco fuori. Prima dello scadere il portiere di casa ferma una gran conclusione di Pontillo. E sul corner successivo si supera nuovamente sul colpo di testa di Ricci. Nella ripresa è sempre lo Spoltore a fare la gara. Al primo affondo Pontillo mette in rete su assist di Planamente, ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Anche in questo caso rimangono molti dubbi. E alla prima vera occasione i locali passano con Marini pronto a depositare in fondo al sacco un traversone di Toure. Gli azulgrana provano a reagire ma senza fortuna. E in pieno recupero arriva il raddoppio di Ouali, bravo a raccogliere un pallone vagante e battere Palena. Finisce così 2-0 per i padroni di casa.
"Orgoglioso della prestazione dei ragazzi", il commento a fine gara di Daniele Di Camillo. "Mi dispiace per loro che hanno fatto una partita strepitosa, nonostante l'uomo in meno per 60 minuti. Paradossalmente le occasioni migliori le abbiamo avute noi. Temevo questa partita per le condizioni del campo e la fisicità loro. Ma nonostante tutto abbiamo fatto una grande prestazione. Ora testa a giovedì, un'altra finale da provare a vincere".
PONTEVOMANO SPOLTORE 2-0: il tabellino 
Reti: 72' Marini, 91' Ouali.
Pontevomano: Ricci, Quaranta (70° Ouali), Spinelli, Angelozzi, Ragozzo, Ferri, Basilico (56° Di Francesco), Faenza (56° st Di Stefano), Marini (81° Di Battista), D'Orazio(84° Cimini), Toure. A disposizione: Modesti, , Troiani, Gallo. All. Cifaldi.
Spoltore: Palena, Ciccotosto (59° Rossetti), Zanetti, Couriol (78° Colecchia), Buonafortuna, Ricci (86° D'Angelo), Selvallegra, Tiberi (46° De Vincentiis), Pontillo, Planamente, Colasanate (57° Liguori). A disposizione: Bora, Di Zio, Comignani, Pistola. All. Di Camillo.
Arbitro: Buzzelli di Avezzano.
Ammoniti: Marini, Di Francesco, Di Battista (P); De Vincentiis, Tiberi (S).
Espulso: Zanetti (S) 33' pt.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Pontevomano-Spoltore 2-0

IlPescara è in caricamento