Sabato, 16 Ottobre 2021
Calcio

Pontevomano-Il Delfino Curi Pescara 0-1, Massa firma il colpo su rigore

La squadra di Bonati vince a Villa Vomano dopo due pareggi consecutivi e sale in classifica (8 punti). I teramani ci provano fino alla fine, ma i pescaresi si difendono e portano a casa il primo successo esterno

Colpo esterno del Delfino Curi Pescara di Bonati a Villa Vomano contro il Potevomano: 0-1. Una partita equilibrata partita un po' con il freno tirato per entrambe le squadre. 
Al trentesimo episodio che cambia l'inerzia del match, Massa sguscia in area, sposta il pallone e viene steso successivamente: per Battistini nessuna esitazione, è penalty che lo stesso numero 99 realizza spiazzando Farnese. 0-1. La reazione del Pontevomano sta tutta nel colpo di testa di Faenza di poco alto, con Rosini che non riesce a concludere una volta presentatosi davanti non riesce a concludere e fa scivolare i titoli di coda sulla prima frazione.
Nella ripresa, la copiosa pioggia rende il terreno di gioco ancora più ostico e le due formazioni faticano a giocare palla a terra. Gli ultimi venti minuti sono un vero e proprio assedio del Pontevomano: Polisena è scatenato, al 27' acrobazia deviata in corner. Dagli sviluppi è ancora il n.7 a staccare di testa. Palla out. Subito dopo cross dalla sinistra, Polisena incredibilmente sciupa di testa da pochi passi. Al 38' ancora l'esterno locale semina il panico sulla sinistra, tira sul fondo con Calore che fa muro in due occasioni. Dal corner successivo ci prova Suma, risponde l'estremo ospite. Il forcing del Pontevomano non termina qui, al 90 punizione di Polisena, Calore rispode attento. Poco dopo D'Orazio ci prova di testa senza trovare la porta, poi è la volta di Di Gennaro, prima con una girata poi con un colpo di testa senza trovare fortuna. Termina dunque cosi, Pontevomano tanto rammarico per le decine di occasioni sprecate, Il Delfino Curi vince soffrendo molto, ma come si suol dire, nel calcio l'importante è il risultato. Pontevomano-Il Delfino Curi Pescara 0-1.
Il tabellino:
Pontevomano (4-3-3): Farnese, Fazio, Monaco, Di Pietrantonio, Leonzi; Basilico (15'st D'Orazio), Porrini, Salvini (29'st Suma); Faenza (29'st Di Gennaro), Di Stefano (1'st D'Andrea), Polisena. A disp. Spinozzi, Troiani, Di Francesco. All. Piccioni.
Il Delfino Curi Pescara (3-5-2): Calore, Sabatini, Giannini, Cozzi; Palmisano, Gobbo (46'pt Marzucco), Demurtas (6'st Lupo), Di Stefano (19'st Falco), Palmaricciotti; Massa (34'st Petrarulo), Rosini (11'st Di Giovacchino L.). A disp. Santoro, Paolilli, Di Giovacchino M., Tamborriello. All. Bonati.
Arbitro Battistini di Lanciano.
Rete: Massa (rig.) al 30'pt.
Note: ammoniti Faenza, Gobbo, Di Giovacchino L., Massa; ngoli 6-1; recuperi 3'pt, 5'st
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontevomano-Il Delfino Curi Pescara 0-1, Massa firma il colpo su rigore

IlPescara è in caricamento