Calcio

Il Penne fa il pieno in trasferta contro il Villa 2015: 1-3, vestini spietati

Cacciatore e due volte Guerra non lasciano scampo alla squadra di Vitale, biancorossi a 4 punti in attesa della supersfida contro L'Aquila

Il Penne espugna l'Antistadio di Francavilla riscattando il beffardo pari casalingo con il Lanciano all'esordio. Tre punti di platino in attesa del durissimo doppio scontro con L'Aquila (domenica) e Capistrello (mercoledì 6 ottobre). Dopo il doppio vantaggio firmato Cacciatore (su rigore) e Guerra, la squadra di Iodice subisce il ritorno dei francavillesi che accorciano nel finale di tempo.

Nella ripresa Guerra concede il bis e chiude i conti. Eppure la squadra di casa era rimasta in partita fino alla fine, grazie all'1-2 trovato al 43' con Paravati, che sovrasta i difensori biancorossi ed infila imparabilmente D'Amico sul secondo palo. Ad inizio ripresa lo scatenato Guerra raccoglie un cross dalla sinistra addomesticato da Cacciatore e anticipa tutti in area. La partita torna in pieno controllo dei vestini, anche se la squadra di Vitale non si arrende e reclama anche per la mancata concessione di un penalty, nei minuti finali (c'è anche un gol annullato a Tacchi per una dubbia posizione di fuorigioco).

I tre punti vanno a Cacciatore e compagni, che si riprendono in trasferta quanto lasciato per strada nel match di domenica scorsa contro il Lanciano. Ora è già conto alla rovescia verso il match di domenica prossima al "Colangelo" contro la corazzata L'Aquila.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Penne fa il pieno in trasferta contro il Villa 2015: 1-3, vestini spietati

IlPescara è in caricamento