rotate-mobile
Calcio

Eccellenza: Penne - Spoltore 3-1

Il derby pescarese va ai vestini di Iodice che continuano a risalire la classifica e risucchiano la squadra di Di Camillo nella bagarre per non retrocedere. Il sorpasso dei padroni di casa nella ripresa dopo l'1 a 1 del primo tempo

A Penne arriva la prima sconfitta da allenatore per Di Camillo al termine di una gara ben giocata ma decisa dagli episodi.

Buon primo tempo per lo Spoltore sempre molto pericoloso in fase di ripartenza. Subito azulgrana in avanti ma D'Amico è strepitoso sul colpo di testa da posizione ravvicinata di Ricci. Ci prova bomber Petrarulo ma la sua inzuccata non inquadra lo specchio. I locali si fanno vedere con Viegas ma uno prodigioso intervento di Cipriani nega la gioia del gol al giocatore biancorosso. Alla mezz'ora la sblocca però Cutilli grazie ad un'azione caparbia conclusa con un diagonale imprendibile per l'estremo ospite. Poco dopo Cellucci si divora il raddoppio da ottima posizione impattando male il pallone. Allo scadere arriva il pari della formazione azulgrana.  Calcio piazzato di Belli, sponda di Petrarulo e tap-in vincente di Selvallegra: centro numero sei in campionato per il 24enne.

Nella ripresa l'ingresso di Cacciatore vivacizza il fronte offensivo pennese. Il 38enne attaccante chiama subito all'intervento Cipriani con una conclusione da fuori. Poco dopo Silvestri cade in aerea e il direttore di gara indica il dischetto tra le proteste spoltoresi. Dagli undici metri Cacciatore realizza il 2-1. Colecchia con un sinistro a giro scheggia la parte superiore della traversa e subito dopo arriva il tris di Silvestri. Lo Spoltore non ci sta: ci prova Planamente da posizione siderale ma ancora una volta D'Amico si oppone con un gran intervento. Sul finale di gara Belli con un sombrero supera un avversario ma calcia sopra la traversa. Scende qui il sipario al Colangelo, Penne batte Spoltore 3-1. Azulgrana fermi a quota 30 in undicesima posizione, Penne che recupera ancora terreno e sale a quota 27.

Il tabellino

Reti: 29'pt Cutilli (Penne), 45'pt Selvallegra (Spoltore), 21'st rig. Cacciatore (Penne), 31'st Silvestri (Penne).

Penne: D'Amico, Di Remigio, Fulvi (27'st D'Ercole), Silvestri (40'st Antonacci R.), Sichetti, D'Addazio, Cutilli, Viegas, Cellucci (32'st Testi), Guerra (14'st Cacciatore), Medaglia (36'st Rossi). A disposizione: Egidio, Basualdo, Leone, Serti. Allenatore: Iodice.

Spoltore: Cipriani, Di Renzo (40'st De Vincentis), Zanetti (40'st Colasante), Di Camillo, Ricci, Sborgia (28'st Zazas), Selvallegra, Belli, Petrarulo, Planamente, Colecchia. A disposizione: Pompei, Connestari, Ewanshia, Frosina, Di Tanna, Tiberi. Allenatore: Di Camillo.

Arbitro: Manuel Marchetti de L'Aquila.

Ammoniti: Sichetti, Viegas (Penne), Di Renzo, Zanetti, Di Camillo, Colasante (Spoltore).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: Penne - Spoltore 3-1

IlPescara è in caricamento