Calcio

Eccellenza, mercato: il Penne piazza un altro colpo in attacco

La società vestina annuncia l'arrivo della punta Cellucci, classe 2000, in uscita dall'Aquila. Domani pomeriggio sarà già disponibile per la trasferta di Capistrello

Piazza un altro colpo in attacco il Penne: arriva dall'Aquila l'attaccante Giacomo Cellucci. Aumentano le frecce nell'arco di mister Iodice, impegnato domani a a Capistrello per riscattare il ko casalingo di domenica scorsa contro la corazzata del capoluogo.
Classe 2000, Cellucci è un centravanti rapido e dal grande fiuto del gol, che malgrado la giovane età vanta già una grande esperienza in Eccellenza (con le maglie di Chieti, RC Angolana ed Alba Adriatica) e serie D (Castelnuovo) con 22 reti all'attivo in 54 gare disputate.
Cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Chieti, si è affacciato giovanissimo in prima squadra dopo una valanga di reti siglate con la Juniores, contribuendo attivamente alla vittoria del campionato di Eccellenza 2018/19 nel quale, appena diciottenne, collezionò 12 presenze e 4 reti. L'anno successivo l'esplosione definitiva con la maglia della Renato Curi Angolana (2019/20) con la cui casacca è andato in doppia cifra, realizzando 13 reti in 28 gare prima dello stop per il Covid. L'anno successivo, nel primo brevissimo scorcio di campionato, si è messo in luce con la casacca dell'Alba Adriatica (2 reti in 5 presenze) segnando una doppietta all'esordio proprio contro i biancorossi, tra cui un eurogol con palla a giro sotto l'incrocio dei pali, in occasione del 2-2 tra biancorossi e albensi che inaugurò il torneo.
Dopo il fermo del torneo in Eccellenza, è salito in D al Castelnuovo siglando 3 reti in 9 apparizioni (di cui solo 3 da titolare).
Anche in occasione dell'ultimo match di domenica contro i biancorossi, subentrato, si era messo in luce con una rete poi annullata per offside.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, mercato: il Penne piazza un altro colpo in attacco

IlPescara è in caricamento