Venerdì, 12 Luglio 2024
Calcio

Eccellenza, Montesilvano - Santegidiese 1-1

un punto a testa nello scontro salvezza dello Speziale: Barbarossa risponde a Manari nella ripresa

Pareggio in rimonta per il Montesilvano: 1-1 contro la Santegidiese nello scontro salvezza giocato allo Speziale. Un gol per tempo con gli ospiti che passano in vantaggio con Manari e i verdeoro che rispondono con l’inzuccata di Barbarossa.

La partita

Antignani (squalificato, in panchina va Bordoni) vara una formazione con soli 3 fuoriquota e Petito – Bassi tandem d’attacco. L’inizio è per i padroni di casa: Petito allarga sulla sinistra per Besim Maloku, il suo tiro cross viene deviato pericolosamente in angolo. La Sant c’è e risponde presente: Manari apparecchia per Nunez, la carambola insidiosa aiuta il Montesilvano e l’azione si spegne. Intorno alla mezz’ora errore di comunicazione tra Pento e Ubertini, il portiere la rischia grossa in uscita ma sul pallone vagante c’è Barbarossa che spazza via. Il Montesilvano prova a sbloccarla su punizione, Petito testa i riflessi di De Deo che si distende e allunga il pallone in corner. Primo episodio da moviola al 37′, quando Besim Maloku viene cinturato in area ma per Amatangelo di Sulmona tutto regolare. Poco prima dell’intervallo, i giallorossi teramani passano in vantaggio: sugli sviluppi di un corner, Manari rientra sul destro e calcia dal limite dell’area trovando la deviazione sfortunata di Leo Maloku che spiazza Ubertini e manda la sfera ad insaccarsi in rete.
Al rientro dall’intervallo è decisamente un altro Montesilvano, nemmeno 60 secondi e Sammaciccia manda in porta Petito, lo scavetto del numero 9 non supera De Deo che gli sbarra la strada. Al 12′ è Leonardo Maloku a divorarsi il pareggio di testa dopo il corner di Bassi, sempre De Deo provvidenziale. I verdeoro protestano ancora per un atterramento su Petito in area, ma il direttore di gara non è d’accordo e fa cenno di giocare. Gli sforzi della truppa di casa vengono ripagati al 28′: altro giro dalla bandierina e questa volta è Samuele Barbarossa a incornare in maniera vincente il pallone di Bassi. C’è solo una squadra in campo, tacco di Piovani da posizione difficile e mira di poco imprecisa. Nel quinto minuto di recupero Besim Maloku calcia dal vertice sinistro dell’area, respinge De Deo e sulla ribattuta Piovani manca di poco l’appuntamento col pallone. Finisce in parità allo Speziale, in una partita dai numerosi rimpianti.

Montesilvano – Santegidiese 1-1: il tabellino

Reti: 42′ pt Manari (S); 28′ st Barbarossa (M).
Montesilvano: Ubertini, L. Maloku, Pento, Sammaciccia, Barbarossa, Alessandroni, B. Maloku, Mammarella, Petito, Bassi (44′ st Daka), Balducci (15′ st Piovani). A disposizione: Mastrogirolamo, D’Alessandro, Cavallucci, Iezzi, Zuccarini, De Sanctis, Di Renzo. All. Bordoni.
Santegidiese: De Deo, Fiscaletti, Paolucci, Gagliardi, Silvestri, Pietrucci, Di Giorgio (33′ st Palestini), Petronio, Nunez (35′ st Mucci), Manari, Mariani Gibelleri (13′ st Grazioli). A disposizione: Venditti, Parissi, Stacchiotti, De Carolis, Bashaliu, Lalaj. All. Cichella.
Ammoniti: Maloku L., Alessandroni, Maloku B., Petito (M); Fiscaletti, Gagliardi, Silvestri, Pietrucci (S).
Arbitro: Amatangelo di Sulmona.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Montesilvano - Santegidiese 1-1
IlPescara è in caricamento