Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Eccellenza, Montesilvano - Giulianova 2-1

Domenica da ricordare per i gialloverdi di Antignani, che piegano la vicecapolista allo Speziale

Nella 23a giornata del campionato di Eccellenza, il Montesilvano fa la voce grossa e batte il Giulianova per 2-1. Gara pazza al Galileo Speziale, tre punti d’oro per i ragazzi di Antignani. I padroni di casa possono di nuovo disporre di Centimo e Mammarella, due fuoriquota sui quali la società fa grande affidamento. La prima occasione è per il Montesilvano: Piovani imbuca verticalmente per Bassi, sinistro del numero dieci respinto da Boccanera che fa gli straordinari sbarrando la strada anche a Besim Maloku sulla ribattuta. E’ il preludio del vantaggio verdeoro: Leo Maloku lancia sulla sinistra per Besim, aggancio e diagonale dal limite dell’area che fulmina Boccanera e cambia decisamente i binari dell’incontro. Gli ospiti non creano problemi, ma al primo tentativo pareggiano la gara: il cross su punizione di Scipioni passa in un groviglio di maglie, non tocca nessuno ma Ubertini non riesce ad intervenire e così l’esterno di mister Cerasi fa esplodere i tanti tifosi accorsi a Montesilvano. La partita è molto bella, con continui capovolgimenti, ma al tramonto del primo tempo cambia di nuovo il copione: Leonardo Maloku riceve il secondo giallo e lascia il Montesilvano in dieci. Il Giulianova capisce che è ora di spingere e nel secondo minuto di recupero solo l’intervento in pieno volto di Ubertini salva i verdeoro dalla capitolazione ad opera di Fioretti.
Animi diversi negli spogliatoi, nella ripresa il Montesilvano è maggiormente coperto e prova a pungere in contropiede. Ci si aspetta un Giulianova affamato ma così non sarà, infatti la prima occasione è per la squadra di casa con la girata di Mammarella che viene deviata in angolo da Boccanera. Reazione giuliese, Federico Di Paolo ha una comoda palla gol per portare i suoi in vantaggio, intervento in scivolata di Barbarossa provvidenziale. A metà frazione il Giulianova resta in dieci: appena entrato Rossi, sbracciata di reazione sul volto di Besim Maloku. Per Bassoli di Monza è espulsione diretta e si torna così in parità numerica. I verdeoro capiscono che si può osare e infatti di nuovo Boccanera protagonista alla mezz’ora, quando in uscita toglie il pallone dalla testa di Piovani, solo e a due passi dalla porta. Cerasi con i cambi prova a indirizzare di nuovo la partita verso i suoi, Fermo trova un pallone vagante al limite dell’area, il pallonetto beffa Ubertini ma non Alessandroni che di testa salva sulla linea. Il Montesilvano risorge ufficialmente al 37′, quando Sammaciccia si fa 50 metri palla al piede e apparecchia la tavola per Piovani, che si presenta occhi negli occhi con Boccanera e lo batte con un pregevole scavetto. Esultanza smisurata del 2003, al suo sesto centro in Eccellenza. Giallorossi che si riversano in avanti e hanno nel terzo dei cinque minuti di recupero una clamorosa occasione: spiovente dalla sinistra, il rimpallo favorisce Mastrilli che colpisce il palo a Ubertini battuto. Al triplice fischio è festa Montesilvano e amarezza Giulianova.

Montesilvano – Giulianova 2-1: il tabellino

Reti: 9′ pt B. Maloku, 37′ st Piovani (M); 28′ pt Scipioni (G)
Montesilvano: Ubertini, L. Maloku, Cavallucci, Sammaciccia, Barbarossa, Alessandroni, B. Maloku, Mammarella, Piovani, Bassi (22′ st Di Tommaso), Centimo (12′ st Daka). A disposizione: Sagazio, Vanni, Di Renzo, Iezzi, De Sanctis, Balducci, D’Alessandro.
Allenatore: D. Antignani.
Giulianova: Boccanera, Lenoci (16′ st Mastrilli), Tempestilli, Di Paolo, Alessandretti, Miocchi (23′ pt Fermo), Ragni (16′ st Bana), Cerasi (35′ st Bracciatelli), Persiani, Fioretti (21′ st Rossi), Scipioni. A disposizione: D’Angelo, Barbarossa, La Barba, Di Giuseppe.
Allenatore: L. Cerasi.
Ammoniti: Alessandroni, Barbarossa, Piovani (M); Alessandretti, Cerasi, Bana (G).
Espulsi: 45′ pt L. Malolu (M); 23′ st Rossi (G).
Arbitro: Carlo Bassoli di Monza.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Montesilvano - Giulianova 2-1
IlPescara è in caricamento