Calcio

Missione impossibile a L'Aquila per il 2000 Calcio Montesilvano

La squadra di Antignani in casa della grande favorita del campionato: "Bello poter sfidare un collega importante come Giampaolo, non vogliamo essere la vittima sacrificale"

Alla vigilia della seconda giornata di Eccellenza, mister Davide Antignani parla della delicata ma stimolante sfida a L’Aquila e dell’approccio che i suoi dovranno avere:

“Sono soddisfatto a metà per il pareggio con il Villa 2015. Ai ragazzi avevo chiesto una grande prova sotto il profilo caratteriale e dell’aggressività. A livello di risultato sono rammaricato perché sotto porta non abbiamo utilizzato la cattiveria giusta. Questo non è un campionato giovanile e come sbagli ti puniscono, era una gara che poteva finire diversamente. Il passaggio dal campo alla panchina sapevo sarebbe stato duro, ti viene voglia di entrare in campo e dare una mano ai tuoi ragazzi”

“Per me è un orgoglio andare a giocare a L’Aquila ed affrontare mister Giampaolo che ricordo da giocatore ed era fortissimo. Sarà un piacere conoscerlo di persona, sappiamo che la sua squadra giocherà la prima partita in casa, ci sarà gente e vorranno far bene. Non vogliamo e non dobbiamo essere la vittima sacrificale al cospetto di una squadra che con questa categoria non c’entra nulla. Sarà importante sfruttare le nostre armi senza paura e con il massimo del rispetto per l’avversario. Non sono queste le partite dove hai la necessità di scontrarti per la salvezza ma sono momenti bellissimi da vivere e i ragazzi hanno l’opportunità di mettersi in mostra”.

“La Juniores parte lunedì con un appuntamento casalingo con il Penne. Abbiamo potuto mettere tanto fieno in cascina in queste settimane, sono contento che possiamo metterci in mostra. Ho 36 fuoriquota tra prima squadra e Juniores e devo gestirli nel migliore dei modi. Iniziamo subito contro una squadra forte, vogliamo far bene“.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Missione impossibile a L'Aquila per il 2000 Calcio Montesilvano

IlPescara è in caricamento