Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Superman Calore ferma il Giulianova, punto d'oro per il Delfino Curi Pescara

Pareggio senza reti in trasferta per la squadra di Bonati: il portiere, protagonista assoluto, para un rigore a Cissè al 90'

Regge bene all'urto di una delle migliori compagini del campionato e porta via un punto d'oro dal Castrum. Il giovane Delfino Curi Pescara del patron Paluzzi viaggia a 4 punti dopo 2 partite di campionato e cresce in autostima e qualità.
Merito anche del suo capitano e numero uno Thomas Calore, un passato da promessa nel Pescara, che ha neutralizzato un rigore a Cissè all'ultimo minuto del match. Le parate del portiere pescarese sono decisive in una trasferta durissima, in cui l'ottima condizione atletica dei ragazzi di Bonati funziona e contrasta alla perfezione la qualità dei blasonati avversari, che puntano ad un campionato di vertice.
Per i pescaresi, un altro passo importante nella costruzione del grande obiettivo stagionale: la salvezza.
Giulianova: Boccanera, Lenoci, Maffione, Giglio, Rinaldi, Sciarretta, Di Giuseppe (5'st Barlafante), Di Paolo (26'st Africani), Persiani, Traini (5'st Cerasi), Cisse. A disp. Di Giovannantonio, Tribuiani, Iacovoni, Bontà, Di Domenicantonio, D'Angelo. All. Cerasi.
Il Delfino Curi Pescara: Calore; Palmisano (30'st Paolilli), Sabatini, Giannini, Cozzi; Lupo, Marzucco; Gobbo (49'st Di Stefano), Di Giovacchino (52'st Starnieri), Massa (45'st Palmaricciotti); Petrarulo (30'st Tamborriello). A disp. Quagliano, Demurtas, Paolucci, Di Nisio. All. Bonati.
Arbitro: Sivilli di Chieti.
Note: recupero 1'pt, 8'st.
Ammoniti Lenoci, Rinaldi, Persiani, Barlafante, Africani (G); Sabatini, Massa, Giannini (D).
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superman Calore ferma il Giulianova, punto d'oro per il Delfino Curi Pescara

IlPescara è in caricamento