rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Calcio

Eccellenza, Coppa Italia: L'Aquila-Spoltore 1-2

Andata dei quarti di finale, i pescaresi espugnano il capoluogo. Primo gol azulgrana per Pontillo

Nell'andata degli ottavi di finale di Coppa Italia Eccellenza lo Spoltore, in formazione rimaneggiatissima a causa delle tante assenze, espugna il capoluogo per 2-1. Decisive le reti di Pontillo e Colecchia realizzate nel primo tempo. Di Scimia il gol della formazione rossoblù che ha riacceso le speranze in vista della gara di ritorno che si giocherà il 19 ottobre all''Adriano Caprarese'. Di Camillo si presenta all''Italo Acconcia' senza gli infortunati Di Renzo, Terrenzio, Ewansiha, Marini, Sborgia, Colasante e Zanetti. Il tecnico azulgrana pesca dalla formazione Juniores e lancia dal primo minuto gli under Molinaro, De Vincentiis, Luciani, Ricci e Francesco Camplone. Fanno il loro esordio dal primo minuto il francese Couriol e il neo arrivato Pontillo. Ed è proprio il centravanti campano a sbloccare la gara poco prima del quarto d'ora, dopo il palo iniziale dell'aquilano Santirocco. Il numero nove è il più lesto di tutti a raccogliere un  cross proveniente dalla destra di Molinaro. Alla mezz'ora arriva il raddoppio firmato Colecchia: il numero dieci fa tutto da solo, con la difesa rossoblù impreparata, e con il mancino insacca in rete. La reazione dei locali sta tutto nel tiro di Scimia che però finisce sull’esterno della rete. Nella ripresa dopo appena sei minuti L’Aquila accorcia le distanze con Scimia, che si avventa sulla respinta di Palena. Lo Spoltore si difende con ordine mente i locali attaccano a testa bassa ma con poche idee. Gli aquilani centrano, un legno con il solito Santirocco mentre Palena si oppone con un grande intervento a Scimia Ma è lo Spoltore in pieno recupero ad avere l'occasione più nitida con Colecchia che però si divora il 3-1.
Soddisfatto a fine gara mister Di Camillo: "Nel primo tempo siamo riusciti a reggere la loro pressione e siamo stati bravi in ripartenza a colpire. Dopo il gol subito nella ripresa siamo scesi fisicamente ma i ragazzi sono stati bravi a tenere botta. Discorso qualificazione è ancora aperto. Ci sono ancora novanta minuti di gioco da disputare e tutto può succedere".
L'Aquila Spoltore 1-2: il tabellino 
Reti: 15' Pontillo 29' Colecchia 5'st Scimia
L'Aquila: Mascolo, Pietropaolo, Cassese, Scipioni, D’Ercole, Di Norcia (7'st Carbonelli), Santirocco, Florindi (7'st Miconi), Rei (7'st Alessandro), Mantini (23'pt Scimia 29'st Sarritzu), Diarra. A disp. Barbagallo, Lorenzini, Scimia A., Tavoni. All. Durastante.
Spoltore: Palena, Molinaro (10'st Rossetti), De Vincentiis, Luciani (3?st Di Zio), Ricci (31'st Liguori), Buonafortuna, Tiberi (13'st Selvallegra), Camplone F., Pontillo (13'st Planamente), Colecchia, Couriol. A disp. Bora, Gricia, Camplone D., D’Angelo. All. Di Camillo.
Arbitro: Di Florido di Lanciano.
Ammoniti: Colecchia (S).
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Coppa Italia: L'Aquila-Spoltore 1-2

IlPescara è in caricamento