Sabato, 16 Ottobre 2021
Calcio

Il 2000 Calcio Montesilvano da un derby all'altro: domani c'è il Penne

La squadra di Antignani dopo aver battuto lo Spoltore nel turno infrasettimanale, si prepara ad un'altra battaglia: "Restiamo umili, troveremo un avversario ferito e ben allenato. Ce la giocheremo con le nostre armi"

Due vittorie consecutive e una classifica che, dopo quattro turni, sorride ai ragazzi del 2000 Calcio Montesilvano alla vigilia di un derby insidiosissimo sul nuovo sintetico del Comunale di Penne.

Davide Antignani, dopo aver vinto a Spoltore mercoledì, ha preparato la partita soprattutto a livello mentale: “Veniamo da due partite importanti che ci hanno portato sei punti, a cui aggiungere anche quelli ottenuti con la Juniores. Ma noi dobbiamo restare con i piedi per terra perché sappiamo qual è il nostro cammino: dobbiamo restare umili, siamo solo alla quarta giornata e dobbiamo stare con i piedi per terra”.

Nel derby di mercoledì scorso, i suoi hanno vinto in rimonta con grande carattere: “Dopo aver subito il gol dello Spoltore, mi sono girato e alla panchina ho detto: vinciamo due a uno. Perché? Vedevo che la squadra c’era con la testa e con le gambe”.

Antignani spegne i facili entusiasmo: “Abbiamo sette punti, mancano altri trentasei o trentasette punti per tagliare il traguardo. Guai a dimenticarcelo”.

Domani a Penne sarà una battaglia, visti gli ultimi risultati dei biancorossi vestini: “Il Penne è una squadra ferita, reduce da una sconfitta per quattro a zero. Conosco il loro tecnico molto bene e so che preparerà la partita al meglio. Dobbiamo andare lì con la stessa consapevolezza di sempre. Non dobbiamo temere nulla: andiamo a giocarcela e raccogliamo quello che meritiamo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 2000 Calcio Montesilvano da un derby all'altro: domani c'è il Penne

IlPescara è in caricamento