rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Calcio

Eccellenza: 2000 Calcio Montesilvano - Il Delfino Curi Pescara 1-1

Pareggio nel derby pescarese: un punto che vale per entrambe nella volata verso la salvezza

Nella ventiseiesima giornata del campionato di Eccellenza, Montesilvano e Delfino Curi Pescara si dividono la posta in palio.

La cronaca. Sette punti nelle ultime tre partite per la formazione di Antignani con il consueto duo Marrone Petito in avanti, tre vittorie consecutive per gli ospiti di mister Bonati che puntano sull’esplosività di Massa per agguantare il successo. Inizio con il Delfino che conquista dopo pochi secondi il pallone e tenta il diagonale con Gobbo Carrer, fuori di poco alla destra di Ubertini. Risponde il Montesilvano con il cross di Marrone per il colpo di testa di Petito alto. Fase centrale avara di emozioni con gli ospiti maggiormente dentro la partita: alla mezzora annullato il gol dell’1-0 per un fuorigioco di Petito sulla punizione di Maiorani. Si riaffacciano in avanti i portuali: scambio Marzucco-Rosini per Gobbo che testa i riflessi di Ubertini. Ultima occasione del primo tempo sul destro di Mario Petito, Calore blocca senza problemi.

Nella ripresa il Delfino continua ad avere il pallino del gioco e passa in vantaggio:  vola Falco sulla destra, parabola non letta bene da Ubertini e la difesa di casa, sul secondo palo Massa deve solo appoggiare in porta: 0-1 e quinto centro in campionato per l’esterno di mister Bonati. Il Montesilvano arranca una reazione ma il mancino di Marrone non è né potente e preciso. Il Delfino tenta di pervenire al raddoppio: Rosini e Di Giovacchino mancano l’appuntamento col gol. Si accende la stella di Tommaso Lupinetti: bolide che si stampa sulla traversa, sulla ribattuta Marrone non riesce a spingere il pallone e si lamenta per una possibile spinta. Il Montesilvano va a sprazzi ma c’è tanta qualità: Petito disegna un arcobaleno per Marrone che di testa scrive il pareggio e l’1-1 della partita. Quarto centro in campionato per il numero dieci tornato a dicembre per vestire la casacca verdeoro. Nel finale opportunità clamorosa per Di Giovacchino, con la porta sguarnita il classe 2001 non è preciso e cestina da due passi.

Un punto a testa per continuare a guardare con fiducia all’obiettivo salvezza.

Il tabellino 

Reti: 7’ st Massa, 27’ st Marrone

MONTESILVANO: Ubertini; Vedovato (15’ st Tassone), Cavallucci, Sammaciccia, L. Maloku, Marcedula, B. Maloku, Lupinetti (42’ st Daka), Petito, Marrone, Maiorani. A disp:: Sagazio, Barbarossa, De Marco, Piovani, Iezzi, Bassi. Allenatore: Antignani.

IL DELFINO CURI PESCARA: Calore, Paolilli (10’ st Sabatini), Lupo, Cozzi, Tankuljic, Marzucco, Falco, Di Giovacchino, Gobbo, Massa (32’ st Di Stefano), Rosini (37’ st Pastorini). Allenatore: Bonati

Arbitro: Marchetti dell’Aquila

Note: Ammoniti Cavallucci, B. Maloku, Di Giovacchino e Falco

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: 2000 Calcio Montesilvano - Il Delfino Curi Pescara 1-1

IlPescara è in caricamento