Martedì, 19 Ottobre 2021
Calcio

Torino-Pescara 5-3: amara cinquina granata, Oddo rassegna le dimissioni?

Allo Stadio Olimpico 'Grande Torino' arriva ancora una sconfitta. I tifosi del Delfino hanno abbandonato gli spalti all'inizio del secondo tempo. Per gli abruzzesi, dopo l'autogoal di Ajeti, ci pensa Benali a firmare una doppietta. Le nostre pagelle

Ennesima protesta, in questa stagione, dei tifosi del Pescara: è ciò che è andato in scena oggi pomeriggio allo Stadio Olimpico "Grande Torino". Gli ultras, all'inizio della ripresa della gara contro i granata (che avevano chiuso il primo tempo sul 3-0), hanno ritirato gli striscioni e abbandonato il settore loro riservato. La partita si è conclusa 5-3 per il Torino. Già in occasione della gara con la Lazio, domenica scorsa, i tifosi pescaresi avevano abbandonato, alla mezz'ora della ripresa, la parte superiore della curva per protesta nei confronti della squadra.

Erano 23 i calciatori convocati dal tecnico del Pescara Massimo Oddo per il match dei biancazzurri in Piemonte. Sono rimasti a casa gli infortunati Campagnaro, Bovo, Bahebeck, Gilardino e Gyomber. Rispetto all'incontro di domenica scorsa con la Lazio, e' tornato a disposizione il capitano Memushaj, una settimana fa rimasto fuori a causa di problemi familiari. Stando a quanto emerso, a fine match l'allenatore avrebbe rassegnato le proprie dimissioni. Domani il presidente Daniele Sebastani deciderà se accettarle o meno.

CLICCA SU "CONTINUA" PER LEGGERE IL TABELLINO E LE PAGELLE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Pescara 5-3: amara cinquina granata, Oddo rassegna le dimissioni?

IlPescara è in caricamento