Pescara calcio

Delfino Pescara 1936: dimissioni del Presidente e dell'intero CdA

Dalla Delfino Pescara Calcio arriva una clamorosa decisione: alle ore 17 di ieri l'intero CdA della società ed il presidente De Cecco hanno rassegnato le dimissioni dopo le ultime contestazioni

Per molti si tratta di un fulmine a ciel sereno, per altri (a dire il vero pochi), una decisione che non sarebbe frutto di un impeto improvviso.

Alle 17 di ieri, 31 maggio, con un comunicato stampa ufficiale l'intero CdA (Consiglio d'Amministrazione) ed il Presidente De Cecco hanno rassegnato le proprie dimissioni dai vertici della Delfino Pescara Calcio 1936.

Le motivazioni, a quanto pare e a quanto si legge nel comunicato, sarebbero legate alle recenti contestazioni da parte dei tifosi in particolare per l'operato del DS Delli Carri.

Il Presidente ed i soci parlano di una società sana e pulita "E credo che noi per il nostro Pescara abbiamo fatto tanto. Tantissimo. Qualora avessimo commesso degli errori, riteniamo che siano stati commessi in buona fede"

"Ora la palla deve passare a qualcun altro, magari a qualcuno che non commetterà i nostri errori e che sarà bravo più di noi." si legge nella nota.

Oggi sicuramente si avranno maggiori informazioni, probabilmente la società convocherà una conferenza stampa.

CLICCA QUI per il comunicato ufficiale integrale delle dimissioni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delfino Pescara 1936: dimissioni del Presidente e dell'intero CdA

IlPescara è in caricamento