rotate-mobile
Calcio

Il Delfino Curi Pescara in campo contro la violenza di genere e il femminicidio

Lodevole iniziativa della società pescarese, che regalerà agli sportivi lo spettacolo teatrale di Giampiero Mancini il prossimo 22 novembre al Circus

Tenendo fede al proprio motto, “Curi Cares”, il Mondo Curi è al lavoro per un importante evento sociale che porta nuovamente, dopo le iniziative della scorsa stagione (i mille euro donati per la Pineta dannunziana, la partnership con la Fidas per la donazione di sangue e la scuola calcio gratuita ai bambini arrivati dall’Ucraina), la società pescarese fuori dai confini del calcio e dentro la vita della città. In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, ricorrenza istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nella giornata del 25 novembre, i presidenti Antonio Martorella e Claudio Croce e il patron Quintino Paluzzi sono stati promotori, con tutta la società, di un evento culturale di sensibilizzazione dei giovani tesserati e delle loro famiglie: lo spettacolo teatrale di Giampiero Mancini e della sua compagnia di attori, “Natura morta in un fosso”, che si terrà martedì 22 novembre al Circus alle 20.45, con ingresso gratuito. 

“Spesso la violenza entra anche negli ambienti sportivi – spiega l’Avv. Claudio Croce, che è anche consigliere comunale a Pescara – . Non tutti si rendono conto di cosa siano il femminicidio e la violenza di genere, anche nello sport, eppure tante storie ci ricordano purtroppo che dal nostro mondo arrivano storie che non vorremmo mai sentirci raccontare, come quella recente che ha coinvolto le atlete della nazionale di ginnastica. Considerato il nostro impegno di operare non solo nel mondo dello sport ma anche nella società civile cittadina, dopo un contatto con la compagnia teatrale del noto attore pescarese Giampiero Mancini, che sta portando in giro per l’Italia lo spettacolo dedicato al tema del femminicidio, “Natura morta in un fosso”, abbiamo deciso di ingaggiare noi la compagnia teatrale e di regalare questa serata ai nostri ragazzi e alle loro famiglie, ma anche a tutto il mondo sportivo e giovanile cittadino. Abbiamo invitato le società di Pescara e dintorni e le scuole di secondo grado, tramite i dirigenti scolastici. Lo spettacolo, tratto da una storia vera, è forte, ma regala anche qualche sorriso nella tragedia. Noi desideriamo cogliere l’occasione per dare informazioni preziose alle famiglie e alle ragazze e ai ragazzi della nostra città e per sensibilizzare il mondo giovanile su questo delicato argomento. Prima dello spettacolo, infatti, interverranno autorità in prima linea in questa battaglia quotidiana contro la violenza sulle donne che daranno al pubblico informazioni utili per essere tutti parte attiva contro questa piaga della nostra società”.

IL WEEK END DELLE GIOVANILI

L’Under 17 del Delfino Curi Pescara di Massimo Angelosante, giocherà in casa l’8a giornata domenica 13 novembre alle 17.15 contro lo Spoltore.

L’Under 17 (sotto età) della Curi Pescara del tecnico Andrea Di Giovanni giocherà a Teramo, domenica 13 novembre, alle 10, contro la Torrese.

La formazione Under 15 della Curi Pescara di mister Norscia sabato 12 novembre, alle ore 15, sarà impegnata in casa al San Marco contro il Manoppello Arabona.

L’Under 15 (sotto età) del Delfino Curi Pescara di Stefano Schiazza giocherà domenica 13 novembre, alle 9, al campo Gesuiti, contro la Fater Angelini.

L’Under 15 Provinciale (sotto età) del Delfino Curi Pescara, allenata sempre da mister Stefano Schiazza, scenderà in campo lunedì 14 novembre alle 15 in casa, al San Marco, contro la Fater Angelini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Delfino Curi Pescara in campo contro la violenza di genere e il femminicidio

IlPescara è in caricamento