rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Calcio

L'ex biancazzurro Davide Veroli vola in Under 21! Prima convocazione per il gioiello cresciuto nel Pescara

Il Delfino ha mantenuto ha mantenuto il 50% in caso di rivendita futura da parte del Cagliari. Nell'ultima stagione è stato in prestito a Catanzaro. Prima chiamata anche per l'atro ex Leonardo Cerri

Che davide Veroli fosse un predestinato lo si era capito prestissimo, sin dai primi passi nel settore giovanile del Pescara culminati con l'esordio in prima squadra da giovanissimo e con una conferma partita dopo partita delle sue grandi qualità. Adesso che non è più biancazzurro è arrivata una grande soddisfazione: la prima chiamata in Nazionale Under 21. La rappresentativa chiude la sua stagione con la partecipazione alla cinquantesima edizione del 'Tournoi Maurice Revello', appuntamento che gli Azzurrini torneranno a disputare a distanza di 13 anni dall'ultima apparizione. Il torneo si giocherà da lunedì 3 a domenica 16 giugno nel sud della Francia, con 10 squadre al via divise in due gironi da 5 e l'Italia (che a settembre tornerà in campo per le qualificazioni a EURO 2025) inserita nel Gruppo B con Ucraina, Indonesia (che ha preso il posto dell'Egitto), Giappone e Panama. L'ex difensore biancazzurro è una delle principali novità del c.t. Carmine Nunziata insieme ad un altro ex , Leonardo Cerri ora alla Juventus NG. Su entrambi i calciatori, il Pescara ha mantenuto il 50% in caso di rivendita futura. Veroli è di proprietà Cagliari, club al quale i biancazzurri lo hanno ceduto nell'estate 2022, ma nell'ultima stagione è stato in prestito al Catanzaro guidato dall'abruzzese (ed ex biancazzurro) Vivarini, che aveva tra le proprie fila anche Marco Pompetti, pescarese ed ex del Delfino. La stagione di Davide Veroli, giovane difensore classe 2003 in prestito dal Cagliari, è stata segnata da prestazioni solide e un’importante crescita. Veroli, nativo di Ancona, è stato il primo acquisto del Catanzaro nella sessione estiva di calciomercato del 2023, quando il suo valore di mercato si attestava a 200mila euro secondo il noto portale Transfermarkt, quello preso a paradigma dalla Procura Federale nel caso plusvalenze della Juventus. Oggi, il suo valore è salito a ben 1,2 milioni di euro, con un ulteriore aggiornamento previsto nei prossimi giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex biancazzurro Davide Veroli vola in Under 21! Prima convocazione per il gioiello cresciuto nel Pescara

IlPescara è in caricamento