Crotone - Pescara: la diretta della sfida dallo stadio Scida

I biancazzurri a caccia di punti fondamentali dopo le due sconfitte consecutive, senza mister Legrottaglie in panchina a causa della squalifica

I biancazzurri scendono in campo a Crotone a caccia di punti per il morale e soprattutto per la classifica dopo le due sconfitte consecutive. Mister Legrottaglie non sarà in panchina per la squalifica, al suo posto Battisti.

PRIMO TEMPO

Al 2' calcio d'angolo per il Crotone. Al 7' botta dal limite di Messias, Fiorillo respinge. Al 9' grande giocata di Armenteros, assist a Simy che porta in vantaggio il Crotone insaccando nell'angolo basso alla sinistra di Fiorillo: 1-0 per i padroni di casa. Al 10' nuova magia di Armenteros che calcia di poco fuori, brivido per il Pescara. AL 13' prima conclusione dei biancazzurri: Memushaj dal limite ma il tiro è centrale e bloccato da Cordaz. Al 16' Simy solo davanti a Fiorillo: lo supera con una conclusione precisa ma debole, grande recupero di Bettella che salva il Pescara. Al 17' ammonito Golemic del Crotone. Al 23' ammonito Marrone sempre per il Crotone.

Al 26' cartellino rosso dalla panchina per Bojinov. Al 27' conclusione di Bocic che esce a lato di poco. Al 34' Messias segna il raddoppio: dopo un ottimo suggerimento di Barberis, salta Fiorillo ed insacca: 2-0 per il Crotone. Un minuto dopo Fiorillo respinge due conclusioni ma Armenteros sulla respinta non sbaglia e conclude a rete: 3-0 per il Crotone. Finisce il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 47' ammonito Palmiero per il Pescara. Al 52' quarto gol del Crotone, realizzato da Benali sulla respinta di Fiorillo dopo una conclusione di Simy: 4-0 per i padroni di casa. Al 56' botta centrale di Molina, Fiorillo respinge. Al 58' colpo di testa da buona posizione di Borrelli, Cordaz blocca senza problemi. Al 62' entra Crociata esce Messias, nel Pescara entra Clemenza esce Bocic. Due minuti dopo entra nel Crotone esce Armenteros entra Jankovic.

Al 70' palo del Pescara su una conclusione di Borrelli. Al 73' sempre Borrelli ha una buona occasione davanti al portiere avversario ma ritarda la conclusione, nulla di fatto. Nel Crotone entra Mazzotta esce Gerbo. Un minuto dopo gol del Pescara: Galano su un cross basso non sbaglia e batte Cordaz: 4-1 per il Crotone. Al 75' esce Memushaj entra Busellato. Al 76' palo di Clemenza che sfiora il secondo gol biancazzurro. Quattro i minuti di recupero. Al 92' tiro da fuori di Crociata, palla lontana dalla porta. Finisce il match: 4-1 per il Crotone.

Crotone: Cordaz; Cuomo, Marrone, Golemic; Gerbo, Barberis, Messias, Benali, Molina; Simy, Armenteros. A disposizione: Festa, Gigliotti, Spolli, Curado, Mustacchio, Rutten, Gomelt, Crociata, Mazzotta, Ruggiero, Jankovic, Maxi Lopez.

Allenatore: Giovanni Stroppa.

Pescara:

Fiorillo; Bettella, Drudi, Del Grosso; Zappa, Memushaj, Palmiero, Melegoni, Crecco; Galano, Bocic. A disposizione: Alastra, Farelli, Elizalde, Masciangelo, Scognamiglio, Busellato, Bruno, Clemenza, Borrelli, Maniero, Bojinov.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allenatore: Nicola Legrottaglie squalificato e sostituito da Battisti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Abruzzo, torna a salire il numero dei morti: 8 nuovi decessi, 3 sono del Pescarese

  • Rispetto delle misure anti coronavirus, l'Abruzzo è tra le regioni più virtuose

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • Coronavirus, Marsilio estende la zona rossa speciale anche all'area vestina: i comuni interessati

  • "Giuliano è volato in cielo", il triste annuncio del sindaco di Montesilvano

Torna su
IlPescara è in caricamento