rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Pescara battuto di misura: allo Zini si impone la Cremonese per 1-0

Sconfitta a Pisa, pareggio in casa con l'Empoli e sconfitta stasera a Cremona. Adesso la zona playout è a soli 3 punti. Pronti via e i lombardi sono già in vantaggio: al 5’, infatti, arriva la conclusione vincente di Valzania con un destro da fuori area

Il Pescara perde ancora, seppur battuto di misura. Allo Zini si impone la Cremonese, e così il Delfino racimola un solo punto in tre giornate: sconfitta a Pisa, pareggio interno con l'Empoli e nuova sconfitta stasera a Cremona. Adesso la zona playout è a soli 3 punti. Ci sarà una settimana di tempo per riflettere sui propri errori, dal momento che si tornerà in campo soltanto venerdì prossimo (10 luglio).

Cremonese-Pescara: la cronaca

Pronti via e i lombardi sono già in vantaggio: al 5’, infatti, arriva la conclusione vincente di Valzania con un destro da fuori area, la sfera prende il palo interno e poi finisce in rete. È 1-0, e la gara si fa subito in salita. Durante tutto il match i biancazzurri cercheranno timidamente di reagire, ma senza riuscire a segnare.

Nel secondo tempo, per la precisione al 60', c'è un'occasionissima per la formazione abruzzese grazie a Galano che, lanciato in contropiede, arriva a tu per tu con Ravaglia, ma è lo stesso giocatore a sciupare, buttando così alle ortiche la possibilità di siglare il pareggio.

Non va meglio al 75', quando la gran botta di Clemenza indirizzata sotto l'incrocio viene miracolosamente respinta da Ravaglia. Legrottaglie tenta il tutto per tutto operando due cambi all'82 (Pavone per Clemenza e Borrelli per Maniero), ma il risultato non cambia: la squadra torna così a casa con zero punti. Urge un immediato cambio di rotta.

Cremonese-Pescara: il tabellino

CREMONESE (4-3-3): Ravaglia; Bianchetti, Ravanelli, Terranova, Zortea; Valzania (61' Kingsley), Castagnetti, Gustafson; Parigini (46' Palombi), Ciofani (71' Ceravolo), Celar (71' Crescenzi). A disp.: Scarduzio, Volpe, Claiton, Crescenzi , Mogos, Boultam, Gaetano, Kingsley, Ciofani, Palombi, Piccolo. All. Iachini

PESCARA (4-4-1-1): Fiorillo; Balzano (46' Pucciarelli), Bettella, Scognamiglio, Masciangelo (72' Crecco); Zappa, Busellato (72' Kastanos), Memushaj, Clemenza (82' Pavone); Galano, Maniero (82' Borrelli). A disp.: Alastra, Farelli, Del Grosso, Drudi, Manè, Kastanos, Melegoni, Palmiero, Borrelli, Crecco, Pucciarelli, Bojinov, Pavone. All. Legrottaglie

RETI: 5' Valzania (C)

AMMONIZIONI: Valzania (C), Galano (P), Ravaglia (C)

RECUPERO: 1' pt, 4' st

ARBITRO: Maggione di Lecco

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara battuto di misura: allo Zini si impone la Cremonese per 1-0

IlPescara è in caricamento