rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Coppa Italia, Chievo Verona-Pescara 1-0: biancazzurri fuori

Nella ripresa, per la precisione al 56′, i padroni di casa passano in vantaggio con Rigoni. Gli abruzzesi non riescono a ribaltare il risultato e così devono soccombere. Adesso il Chievo affronterà una tra Cagliari e Palermo

Pescara eliminato dalla Coppa Italia: gli adriatici perdono di misura la sfida contro il Chievo Verona allo stadio Bentegodi. Una gara alla quale Bepi Pillon teneva particolarmente: per il tecnico biancazzurro, infatti, si trattava di un ritorno al passato, in quanto l'allenatore si era seduto sulla panchina dei veneti nella stagione 2005/2006, al termine della quale arrivò settimo.

Il match

Il primo tempo scorre via senza troppi scossoni e si conclude sul risultato di 0-0. Nella ripresa, per la precisione al 56′, i padroni di casa passano in vantaggio con Rigoni. Gli abruzzesi non riescono a ribaltare il risultato e così devono soccombere, uscendo dalla Tim Cup. Adesso il Chievo affronterà una tra Cagliari e Palermo.

Il tabellino

CHIEVO (4-3-2-1): Seculin, Cacciatore, Tomovic, Rossettini, Jaroszynski; Rigoni, Radovanovic , Hemetaj; Birsa, Giaccherini; Stepinski. A disp.: Semper, Sorrentino, Tanasijevic, Garritano, Pucciarelli, Leris, Liyine, Bani, Djordjevic, Pellisier, Valjent, Meggiorini. All. D’Anna.

PESCARA (4-3-3): Fiorillo, Balzano, Gravillon, Elizalde, Perrotta; Palazzi, Brugman, Memushaj; Mancuso, Cocco, Antonucci. A disp.: Kastrati, Galante, Scognamiglio, Monachello, Machin,, Bunino, Fornasier, Ventola, Proietti, Cracco, Melegoni, Kanouté. All. Pillon.

Reti: Rigoni 56' 

Arbitro Signor Paolo Silvio MAZZOLENI di Bergamo, assistenti Andrea TARDINO e Filippo BERCIGLI, IV Ufficiale Eugenio ABBATTISTA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, Chievo Verona-Pescara 1-0: biancazzurri fuori

IlPescara è in caricamento