Calcio

Chievo Verona-Pescara 2-0: le pagelle| Bene Perin, male il Pescara

Il Pescara cade anche nello scontro salvezza con il Chievo Verona. A decidere la sfida del Bentegodi le reti di Luciano e dell'ex biancazzurro Stoian. Pescara in inferiorità numerica dal 30' del primo tempo

Il Pescara cade anche nello scontro salvezza con il Chievo Verona. A decidere la sfida del Bentegodi le reti di Luciano e dell'ex biancazzurro Stoian. Pescara in inferiorità numerica dal 30' del primo tempo per l'espulsione di Romagnoli per fallo da ultimo uomo ai danni di Thereau.

CHIEVO (4-3-3): Sorrentino 6, Frey 6, Andreolli 6, Dainelli 6, Dramè 6.5, Guana 6, Luca Rigoni 6 (61’ Stoian 6.5), Hetemaj 6, Luciano 7 (83’ Cofie sv), Pellissier 5.5 (70’ Samassa 6), Thereau 6. A disposizione: Puggioni, Viotti, Jokic, Papp, Farkas, Marco Rigoni, Cruzado, Di Michele, Moscardelli. Allenatore: Corini 6.                                                            

PESCARA (4-3-2-1): Perin 6.5, Zanon 6, Cosic 5.5, Romagnoli 5, Bocchetti 6, Colucci 5.5 (44’ Cascione 5.5), Blasi 6, Modesto 6, Quintero 6 (80’ Nielsen sv), Weiss 5 (60'Celik 6), Abbruscato 5. A disposizione: Pelizzoli, Balzano, Capuano, Bjarnason, Caprari, Vukusic, Jonathas. Allenatore: Stroppa 5.  

I MIGLIORI TODAY

Perin 6.5: Non gli si può chiedere davvero niente di più

I PEGGIORI TODAY

Weiss 5: I suoi guizzi sono nulli nel nubifragio del Bentegodi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona-Pescara 2-0: le pagelle| Bene Perin, male il Pescara

IlPescara è in caricamento