Calcio

Chievo - Pescara 3-1: altra delusione per il Delfino

Il Pescara torna a casa senza punti dalla trasferta contro il Chievo che invece colleziona l'undicesimo risultato utile consecutivo

Il Pescara rimedia un'altra sconfitta contro il Chievo che batte i biancazzurri per 3-1. Dopo il vantaggio iniziale dei padroni di casa, il Pescara riesce subito a reagire riuscendo a tenere in equilibrio il primo tempo. Nella ripresa, però, dopo 40 secondi il Chievo torna in vantaggio e lentamente riesce a prendere in mano il match, arrivando al terzo gol che di fatto chiude la partita con i biancazzurri incapaci di concretizzare le poche occasioni a disposizione.

PRIMO TEMPO

Inizia la partita, al 2' calcio d'angolo ottenuto dal Pescara su una conclusione di Machin. Al 4' Palmiero con un gran tiro da fuori area insacca alle spalle di Fiorillo: 1-0 per il Chievo. Al 6' reagisce il Pescara, con Odgaard che colpisce il palo. Le squadre si studiano dopo un inizio scoppiettante. Al 16' bella azione di Ciciretti, palla alta sopra la traversa e Chievo vicino al raddoppio. Al 23' gran gol di Maistro a giro imprendibile per il portiere del Chievo: 1-1. Al 33' secondo calcio d'angolo per il Pescara. Sugli sviluppi tiro - cross di Maistro, nulla di fatto. Al 39 tiro da fuori potente di Rigoni, conclusione alta sopra la traversa. Il match resta in equilibrio, nessuna delle squadre riesce a guadagnare campo e prendere in mano le redini del gioco. Finisce il primo tempo: 1-1 fra Chievo e Pescara.

SECONDO TEMPO

Inizia la ripresa, dopo 40 secondi il Chievo torna in vantaggio: sbaglia un rinvio di Sorensen e palla sui piedi di Mogos che con una conclusione da fuori batte Fiorillo: 2-1 per il Chievo. Il Pescara tenta di reagire ma i padroni di casa sono attenti in difesa. Nel Pescara doppio cambio: entra Busellato per Valdifiori, entra Zita esce Masciangelo. Ancora cambi: esce Margiotta ed entra Fabbro per il Chievo, dove entra Obi ed esce Palmiero. Nel Pescara esce Machin per Ceter, entra anche Bellanova esce Balzano. Al 70' grande parata di Fiorillo su una conclusione di Leverbe. Il Chievo sembra riuscire a prendere in mano il gioco spingendo costantemente sulla difesa del Pescara. Al 72' miracolo di Sempre che respinge di piede una conclusione a botta sicura di Busellato. Al 74' ammonito Viviani del Chievo.

Nuovo doppio cambio per il Chievo: entrano Canotto e Bertagnoli, escono Ciciretti e Garritano. AL 76' De Luca ruba palla alla difesa del Pescara che non sbaglia davanti a Fiorillo e insacca all'incrocio dei pali: 3-1 per il Chievo. Al 78' nel Pescara esce Rigoni entra Riccardi. All'80' ammonito Bocchetti del Pescara. All'81' conclusione da fuori di Viviani che non impensierisce Fiorillo. All'85' Odgaard di testa palla che esce di pochissimo. All'86' esce De Luca entra Zuelli nel Chievo. Sono 5 i minuti di recupero. AL 93' Fabbro arriva in area ma calcia di poco fuori. Finisce la partita: 3-1 per il Chievo.

CHIEVO (4-4-2): Semper ; Mogos , Rigione, Leverbe, Renzetti; Ciciretti  (75′ Bertagnoli), Viviani , Palmiero (66′ Fabbro), Garritano (75′ Bertagnoli ); Margiotta (66′ Obi), De Luca ( 87′ Zuelli)
Allenatore: Aglietti
A disposizione: Seculin, Colley, Zuelli, Fabbro, Obi, Vaisanen, Giaccherini, Canotto, Pavlev, Morsay, Bertagnoli, Cotali.

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo ; Balzano  (65′ Bellanova ), Sorensen, Bocchetti, Masciangelo (59′ Nzita); Rigoni (78′ Riccardi ), Valdifiori (59′ Busellato ), Omeonga ; Maistro , Machin (65′ Ceter); Odgaard
Allenatore: Breda

A disposizione: Radaelli, Alastra, Bellanova, Drudi, Guth, Riccardi, Busellato, Jaroszynski, Nzita, Vokic, Ceter, Diambo.

ARBITRO: Santoro

RETI: 5′ Palmiero (C), 24′ Maistro (P), 46′ Mogos (C), De Luca (C)

AMMONIZIONI: 74′ Viviani (C), 78′ Bocchetti (P)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo - Pescara 3-1: altra delusione per il Delfino

IlPescara è in caricamento