menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Delfino Pescara, causa legale Sebastiani-Iannascoli: l'esito del ricorso dà ragione al presidente

Respinto in Corte d'Appello il ricorso presentato dell'ex amministratore delegato della società, la questione è relativa ai bilanci 2015 e 2016

Non è stata ribaltata la sentenza pronunciata dal tribunale delle Imprese ad ottobre dell'anno scorso.
Daniele Sebastiani vince la causa contro il socio Danilo Iannascoli, all'epoca dei fatti amministratore delegato della Pescara Calcio.

La Corte d'Appello dell'Aquila ha confermato quanto espresso in primo grado, respingendo il ricorso presentato dal manager della Cimmav, le cui quote azionarie di circa il 28% sono ancora detenute dall'imprenditore pescarese che aveva chiesto la rimozione degli attuali amministratori del Delfino e la nomina di un amministratore giudiziario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento