rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Calcio

Catanzaro-Pescara: la cronaca live della partita [DIRETTA]

Biancazzurri in trasferta per cercare una prestazione eccellente e portare a casa tre punti preziosissimi per la corsa playoff

Fischio d'inizio alle 14,30 per l'attesissimo match fra Catanzaro e Pescara. Per i ragazzi di Zeman l'obiettivo sono i tre punti per la corsa playoff.

PRIMO TEMPO

Partita già viva dopo pochi secondi. Al primo minuto Pescara subito in attacco conquista un corner, sulla ripartenza pericoloso il Catanzaro con un tiro di Curcio di poco a lato. Al 7' incredibile occasione mancata dai Iemmello del Catanzaro che a un metro dalla porta non controlla e salva i biancazzurri. Nel Pescara esce Palmiero entra Aloi. Partita intensa con ritmi molto alti, al 12' Rafia con una conclusione rasoterra colpisce il palo, palla fuori. Al 21' gol del Pescara: Lescano approfitta di una incertezza difensiva dei padroni di casa: Catanzaro - Pescara 0-1. Al 23' subito la risposta del Catanzaro, Iemmello ancora una volta vicinissimo al gol: palla sulla traversa con Plizzari battuto. Al 31' ammonito Martinelli nel Catanzaro. Al 32' Lescano manca clamorosamente il raddoppio: di testa solo nell'area piccola, palla fuori.

Al 35' Curcio pareggia con un tiro sotto la traversa, dopo un controllo al limite dell'area: 1-1 fra Catanzaro e Pescara. Ancora Iemmello al 40' vicino al gol, palla in angolo dopo una conclusione pericolosa. I padroni di casa hanno preso coraggio dopo il pareggio e sembrano pressare per trovare il gol del vantaggio. Finisce il primo tempo: 1-1 fra Catanzaro e Pescara in un primo tempo molto vivace e ricco di occasioni da entrambe le parti.

SECONDO TEMPO

Parte la ripresa. Al 2' ammonito Brosco del Pescara. Al 55' ammonito Brighetti del Catanzaro. Primi dieci minuti con ritmo leggermente più basso e le squadre che giocano soprattutto a centrocampo. Al 60' pericoloso il Catanzaro con un cross pericoloso in area bloccato da Plizzari. Al 64' Pescara nuovamente in vantaggio: palla che arriva in area piccola a Lescano che con un destro preciso batte Fulignati su assist di Milani: 2-1 per il Pescara. Al 66' annullato un gol di Iemmello per fuorigioco, il Pescara resta in vantaggio.

Nel Catanzaro entrano Pontisso e Brignola, escono Sounas e Brighenti. Al 67' trasversa sfiorata da Martinelli su un calcio di punzione. Il Catanzaro non ci sta e nonostante la promozione già conquistata si batte per ottenere almeno il pareggio. Al 72' nel Pescara esce Lescano entra Delle Monache ed entra Vergani per Kola. Al 73' nel Catanzaro esce Curcio per Cianci, esce anche Situm ed entra Tettardini. Altro cambio nel Pescara al 78' esce Kraja entra Mora. I ritmi dell'incontro si abbassano e le squadre sembrano essere meno aggressive a dieci minuti dalla fine dell'incontro. All'82 Pontisso da fuori area palla altissima.All'84' entra Katseris esce Scognamillo. All'88' calcio di rigore per il Catanzaro per un fallo di mano. Cianci spiazza Plizzari: 2-2 fra Catanzaro e Pescara. Quattro i minuti di recupero voluti dall'arbitro. Il Catanzaro finisce in attacco. Termina l'incontro: 2-2 fra Catanzaro e Pescara.

CATANZARO (3-4-2-1) Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Situm, Ghion, Verna, Vandeputte; Sounas, Curcio; Iemmello. Allenatore Vincenzo Vivarini

A DISPOSIZIONE: Rizzuto, Sala, Fazio, Gatti, Megna, Tentardini, Welbeck, Rolando, Pontisso, Brignola, Katseris, Cinelli, Bombagi, Biasci, Cianci.

PESCARA (4-3-3) Plizzari; Crescenzi, Brosco, Mesik, Milani; Rafia, Palmiero, Kraja; Merola, Lescano, Kolaj. Allenatore Zdenek Zeman

A DISPOSIZIONE: Sommariva, D’Aniello, Boben, Pellacani, Ingrosso, Gozzi, Aloi, Mora, Germinario, Delle Monache, Desogus, Vergani, Cuppone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catanzaro-Pescara: la cronaca live della partita [DIRETTA]

IlPescara è in caricamento