Lunedì, 20 Settembre 2021
Calcio

Calcioscommesse, Pescara: la disciplinare conferma il -2

La commissione disciplinare ha confermato la richiesta del procuratore federale di due punti di penalizzazione per il Pescara per la prossima stagione di serie A

Daniele Sebastiani

Brutte notizie per il Pescara targato Stroppa.

La commissione disciplinare ha inflitto 2 punti di penalizzazione al Delfino Pescara, confermando la richiesta del procuratore Stefano Palazzi, in merito al processo di primo grado sul calcio scommesse. Non solo Pescara però, anche l'Atalanta partirà nella prossima stagione di serie A con un passivo di 2 punti.

Anche per l'ex calciatore biancazzurro, Gianluca Nicco, la sentenza della disciplinare non ha prodotto sconti. Confermati per l'attuale mediano del Frosinone i 3 anni e la preclusione a giocare in qualsiasi rango o categoria della Figc.

Oltre al Pescara di Sebastiani, la commissione disciplinare presieduta da Sergio Artico ha emesso sanzioni per altre 20 società e 52 tesserati. Prosciolti 4 tesserati, i calciatori Consonni, Coser e Shala e l'ex tecnico del Pescara Maurizio Sarri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcioscommesse, Pescara: la disciplinare conferma il -2

IlPescara è in caricamento