Calciomercato Pescara, il punto della situazione

Brugman e Kanoutè hanno salutato i biancazzurri. Sono tornati Maniero e Machin. Dal Parma arrivano Brunori, Martella, Machin e Pavone, dall'Udinese Ingelsson e Bocic. Tutti i movimenti, in entrata e in uscita, della società

Riccardo Maniero è tornato a Pescara dopo 4 anni

È terminato il calciomercato estivo, con una serie di colpi che anche il Pescara ha messo a segno prima della 'chiusura' (adesso se ne riparlerà a gennaio). Facciamo dunque il punto della situazione.

Il Delfino Pescara ha ceduto al Parma, a titolo temporaneo annuale con obbligo di riscatto, Gastón Brugman, che in biancazzurro ha disputato 6 stagioni. Dai ducali sono invece arrivati, con acquisto a titolo temporaneo annuale, Matteo Brunori, Alessandro Martella e Fabian Pavone. Per il solo Brunori è previsto l'obbligo di riscatto. Successivamente, sempre dal Parma è tornato a Pescara Josè Machin.

Da segnalare anche il rientro di Riccardo Maniero, che aveva salutato la città 4 anni fa. Sono stati inoltre presi Massimiliano Busellato, svincolato dal Foggia, e il bulgaro Ivaylo Chochev, proveniente dal Palermo. Lascia anche Kanoutè, che è passato al Cosenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Incidente a Caprara di Spoltore, autobus contro albero: operata la 17enne ferita gravemente [FOTO]

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

  • Allerta meteo Pescara e Abruzzo, in arrivo ondata di maltempo

Torna su
IlPescara è in caricamento