Mercoledì, 23 Giugno 2021
Pescara calcio

Calciomercato, Pescara: niente Destro, arrivano Martella e Bacchetti

Il sogno Destro si è spento. L'effetto Zeman non ha avuto per il forte centravanti genoano lo stesso appeal che ha avuto per il baby Insigne. Dalla Sampdoria arrivano i giovani Martella e Bacchetti

Il sogno Destro si è spento. L'effetto Zeman non ha avuto per il forte centravanti genoano lo stesso appeal che ha avuto per il baby Insigne. Il fatto di poter disputare la massima serie ha fatto propendere la bilancia di Destro dalla parte del Siena. La dirigenza biancazzurra pdovrà ora direttore le proprie attenzioni su altri nomi per completare il reparto offensivo. I nomi più chiacchierati tornano ad essere quelli Elvis Abbruscato e di Marco Sau, quest'ultimo autore di una grande stagione nel Foggia di Zeman.

Per la linea mediana si cerca un metodista da piazzare affianco a Verratti e Cascione. I nomi più caldi sono quelli di Carlo Luisi, Francesco Sciacca o il brasiliano Eugenio Togni. In difesa è in diritttura d'arrivo la trattativa con l'Atletico Roma per il terzino Antonio Balzano. A Roma potrebbero finire uno tra Romito e Vitale.

L'U.C Sampdoria, intanto, dalle pagine del proprio sito ufficiale, ha comunicato di aver ceduto in prestito al Pescara, nell'ambito degli accordi di compartecipazione in essere, i giovani Bruno Martella e Loris Bacchetti.


In uscita i nomi sono sempre gli stessi. Olivi piace al Modena di Bergodi, Bonanni viaggia verso Vicenza, mentre Gessa è corteggiato da Sassuolo, Livorno e Lecce. Più complicate le cessioni di Tognozzi e Ganci

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, Pescara: niente Destro, arrivano Martella e Bacchetti

IlPescara è in caricamento